Juventus-Napoli, formazioni ufficiali: pronostico marcatori, ammoniti

Juventus-Napoli: ecco le formazioni ufficiali della partita in programma alle 20,30. pronostico marcatori e ammoniti e dove vederla

Formazioni Ufficiali

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Cuadrado, Rugani, De Ligt, Alex Sandro; McKennie, Locatelli, Rabiot; Chiesa, Morata, Bernardeschi.
NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Juan Jesus, Ghoulam; Demme, Lobotka; Politano, Zielinski, Insigne; Mertens.

La partita che praticamente ha fatto da spartiacque nella passata stagione. Perché da quel momento in poi le Asl hanno praticamente deciso le squadre che dovevano partire o meno. Polemiche anche quest’anno, con le molte positività in casa azzurra e con altri tre elementi messi in quarantena mentre già erano a Torino ma che Spalletti, anche se a casa, ha deciso clamorosamente di mandare in campo. Un ulteriore giallo nella partita di stasera.

LEGGI ANCHE: I pronostici di giovedì 6 gennaio | Serie A e Coppa del Re

LEGGI ANCHE: Bufera Covid, “stop ai campionati” | Il governo ha deciso

Juventus-Napoli, come vedere la partita in diretta tv e in streaming

Serie A
Spalletti, positivo al Covid, non sarà in panchina. Al suo posto Domenichini ©️LaPresse

Juventus-Napoli, in programma giovedì alle 20:45 all’Allianz Stadium di Torino, verrà trasmessa in diretta streaming su Dazn. La piattaforma, da quest’anno, detiene i diritti di trasmissione di tutte le partite del massimo campionato di calcio italiano. Ha un costo mensile di 29,99 euro e non prevede costi aggiuntivi né per l’attivazione né per l’eventuale disattivazione.

Il nostro pronostico per il marcatore e per i possibili ammoniti

Morata, che ancora non conosce il proprio futuro, potrebbe anche essere quell’elemento decisivo in questa partita. L’attaccante spagnolo ha incassato la fiducia di Allegri. E cercherà in tutti i modi di trovare la via della rete in questa prima partita del nuovo anno.

Sulla questione ammoniti appare assai probabile che nel taccuino del direttore di gara ci possa finire, in casa bianconera, Rugani: il difensore non gioca da molto tempo e potrebbe pagare dazio. In casa azzurra uno dei più probabili è Juan Jesus.