Juventus, Arrivabene “silura” Dybala e De Ligt: frecciata in diretta

Paulo Dybala
Paulo Dybala ©️LaPresse

Calciomercato Juventus, le parole di Arrivabene su Dybala e De Ligt fanno discutere: cosa ha detto il responsabile dell’area tecnica.

In questi istanti la Juventus è impegnata in uno degli anticipi della diciannovesima giornata di Serie A, contro il Cagliari, in una gara fondamentale per rinsaldare le certezze maturate dalla compagine di Allegri nell’ultimo periodo.

Tuttavia, con il mercato alle porte, le questioni legate a De Ligt e Paulo Dybala agitano i sonni dei tifosi della “Vecchia Signora”. Il rinnovo della Joya, da tanto tempo messo in cantiere, non è stato ancora suggellato dalla tanto attesa fumata bianca, e le parole di Mino Raiola legate ad un possibile addio dell’olandese non sono passate affatto inosservate. La presa di posizione di Arrivabene è arrivata ai microfoni di DAZN pochi minuti prima del fischio d’inizio del match dello “Stadium”:

Leggi anche –> Calciomercato Juventus, super ritorno | Apertura clamorosa di Marotta

Penso che l’altra questione sia De Ligt: sono abituato a parlare in modo diretto. Nel calcio l’attaccamento alla maglia di molti giocatori sto notando che è meno in forma rispetto all’attaccamento che hanno con i procuratori. Detto ciò, Dybala è il numero dieci della Juve e De Ligt un grande giocatore. I rapporti sono sereni, tuttavia, ripeto, è piuttosto facile parlare di attaccamento alla maglia, meno dimostrarlo sul campo. Dybala ha riscontrato parecchi problemi ma quando ha giocato ha fatto il suo dovere, mentre De Ligt è sotto gli occhi di tutti. Quando sarà il momento, parleremo con loro