Turchia-Gibilterra, qualificazioni Mondiali 2022: formazioni, pronostici

Turchia-Gibilterra
Burak Yilmaz ©️LaPresse

Turchia-Gibilterra è una partita della nona giornata del gruppo G di qualificazione ai Mondiali del 2022 ed è in programma sabato alle 18:00: approfondimenti, probabili formazioni e pronostici.

TURCHIA – GIBILTERRA | sabato ore 18:00

Un solo risultato a disposizione per la Turchia contro la selezione meno competitiva del raggruppamento, la modesta Gibilterra. Non hanno alternative alla vittoria Calhanoglu e compagni: solo vincendo le due rimanenti partite contro Gibilterra e Montenegro possono ancora sperare di strappare un pass per Qatar 2022. La classifica del gruppo G attualmente dice questo: Olanda 19 punti, Norvegia 17, Turchia 15. Stefan Kuntz e i suoi uomini mettono nel mirino il secondo posto, ma non dipenderà solamente da loro. Decisivi saranno i risultati dei norvegesi, che dovranno vedersela con Lettonia e Olanda. Il duello è con gli scandinavi, visto che difficilmente i lanciatissimi Orange di Van Gaal perderanno terreno. In caso di arrivo a pari punti, poi, si andrebbe a guardare la differenza reti. Che, per adesso, vede in vantaggio la Norvegia: +9 contro +4.

Motivo per cui la Turchia non dovrà avere pietà della piccola selezione dello Stretto: lo scarto di gol sarà fondamentale per accorciare sugli uomini di Solbakken. Per Gibilterra otto sconfitte su otto nelle partite finora disputate: solo tre le reti realizzate dalla rappresentativa guidata dall’uruguagio Julio Ribas, che quasi certamente concluderà il girone con zero punti.

Turchia-Gibilterra
Jayce Olivero ©️Getty Images

Come vedere Turchia-Gibilterra in diretta tv e in streaming

La gara tra Turchia e Gibilterra, in programma sabato alle 18:00, non sarà trasmessa né in diretta tv né in streaming. I diritti televisivi sui match valevoli per le qualificazioni mondiali (ad esclusione delle partite in cui è impegnata la nazionale italiana) sono in possesso di Mediaset, che tuttavia ha scelto di dare priorità ad altri incontri.

Turchia-Gibilterra: il pronostico

Per la Turchia è troppo importante vincere con uno scarto ampio. Gli uomini di Kuntz segneranno dai tre ai sei gol tenendo allo stesso tempo la porta inviolata. Nel primo tempo le reti complessive dovrebbero essere almeno due. 

Le probabili formazioni

TURCHIA (4-5-1): Bayindir; Celik, Demiral, Soyuncu, Erkin; Under, Kokcu, Ozedemir, Calhanoglu, Karaman; Yilmaz.
GIBILTERRA (5-4-1): Coleing; Sergeant, R. Chipolina, Wiseman, Mouelhi, J. Chipolina; Walker, Ronan, Torrilla, Valarino; Styche.

POSSIBILE RISULTATO: 5-0