Everton-Tottenham, Premier League: probabili formazioni, pronostici

Everton-Tottenham
Conte a dialogo con Kane ©️Getty Images

Everton-Tottenham è una partita dell’undicesima giornata di Premier League e si gioca domenica alle 15:00: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

EVERTON – TOTTENHAM | domenica ore 15:00

Buona la prima sulla panchina del Tottenham per Antonio Conte. O meglio, buona esclusivamente per quanto riguarda il risultato, considerato che nel match di Conference League con gli olandesi del Vitesse era obbligatorio vincere dopo lo scivolone di due settimane prima ad Arnhem. Tuttavia la prestazione ha lasciato qualche perplessità al tecnico salentino, appena rimessosi in gioco a distanza di cinque mesi dal burrascoso addio all’Inter. Il passaggio – scontato – alla difesa a tre, suo marchio di gabbrica, ha sortito gli effetti sperati soltanto a metà: gli Spurs hanno segnato tre gol in meno di mezzora ma, sempre nel corso del primo tempo, hanno rischiato una clamorosa rimonta ospite. E il pareggio, alla luce di quanto si è visto in campo, non sarebbe stato uno scandalo.

Segno che servirà del tempo, a Kane e compagni, per assimilare i nuovi dettami tattici. L’esordio di Conte nella sua seconda avventura inglese avverrà a Goodison Park, contro un Everton in crisi nera e reduce da tre sconfitte di fila. La buona partenza è al momento solamente un ricordo per Rafa Benitez, chiamato ad invertire al più presto la rotta per scacciare le voci di esonero.

Huddersfield-Everton
Rafa Benitez ©️Getty Images

Leggi anche: Arsenal-Watford, Premier League: probabili formazioni, pronostici

Come vedere Everton-Tottenham in diretta tv e in streaming

La gara tra Everton e Tottenham, in programma domenica alle 15:00, non sarà trasmessa né in diretta tv né in streaming. I diritti della competizione sono in possesso di Sky, ma la nota piattaforma ha scelto di dare priorità ad altri incontri del massimo campionato inglese.

Il pronostico

Due squadre che attraversano un momento complicato, anche se ora sulla panchina del Tottenham c’è un tecnico come Conte che sa come si vince. Gli Spurs, nonostante gli impegni ravvicinati, dovrebbero riuscire ad evitare la sconfitta in una gara da almeno un gol per parte.

Le probabili formazioni di Everton-Tottenham

EVERTON (4-4-2): Pickford; Coleman, Holgate, Keane, Godfrey; Townsend, Allan, Delph, Iwobi; Gray, Richarlison.
TOTTENHAM (3-4-3): Lloris; Dier, Romero, Sanchez; Emerson, Hojbjerg, Skipp, Reguilon; Lucas, Kane, Son.

POSSIBILE RISULTATO: 1-1