Croazia-Slovacchia, qualificazioni Mondiali: diretta tv, formazioni e pronostici

Croazia ©️Getty Images

Croazia-Slovacchia è una gara valida per le qualificazioni ai Mondiali 2022, in programma lunedì 11 ottobre alle ore 20.45 allo Stadion Gradski Vrt di Osijek. 

CROAZIA SLOVACCHIA | Lunedì ore 20.45

Dopo le due vittorie roboanti contro Slovenia e Cipro, che hanno contribuito a ridare slancio ad un ambiente che sembrava attraversare una crisi involutiva, la Croazia, che guida il proprio girone in coabitazione con la Russia, affrontano una Slovacchia che si è arrampicata fino al terzo posto, a 6 punti di distanza dal duo di testa. Ragion per cui, si prospetta una gara nella quale entrambe le formazioni cercheranno di imporre il proprio gioco, per venire a capo di un match che potrebbe rivelarsi un turning point in vista delle qualificazioni ai prossimi Mondiali.

Probabili formazioni Croazia Slovacchia

Dalic non dovrebbe stravolgere la formazione che in questo momento gli sta offrendo maggiori garanzie. E così, in mediana confermatissima la coppia Brozovic-Modric, con Perisis, Vlasic e Brekalo alle spalle dell’unica punta Kramaric. Per quanto concerne gli ospiti, Tarkovic dovrebbe affidarsi al tridente offensivo composto da Haraslin, Bozenik e Schranz, e spera di ritrovare quella compattezza difensiva che è stata una delle armi letali delle ultime apparizioni.

Croazia Slovacchia, il pronostico

La Croazia cercherà di avere il pallino del gioco, per sfruttare al massimo il proprio bagaglio tecnico, ma la Slovacchia non starà lì a guardare, e proverà a rispondere colpo su colpo. Ragion per cui, pur credendo che i padroni di casa alla fine riusciranno a strappare almeno un pari, crediamo che il match possa terminare con almeno due reti.

Probabili formazioni Croazia-Slovacchia

Probabile formazione Croazia (4-2-3-1): Livakovic, Sosa, Vida, Lovren, Juranovic, Brozovic, Modric, Perisic, Vlasic, Brekalo, Kramaric.

Probabile formazione Slovacchia (4-3-3): Rodak, Pekarik, Skriniar, Satka, Hancko, Hamsik, Kucka, Duda, Haraslin, Bozenik, Schranz.

POSSIBILE RISULTATO: 2-1