Gavi, chi è il diciassettenne convocato da Luis Enrique per Italia-Spagna

Gavi
Gavi ©️Getty Images

Gavi, chi è il diciassettenne del Barcellona che Luis Enrique ha convocato per la partita Italia-Spagna. La sensazione? Ne sentiremo parlare

Pablo Martín Páez Gavira, in arte Gavi. Bene, diciassette anni, quindi ancora nemmeno patentato, cinque partite nella Liga, due in Champions League, un assist, e una carriera che sembra indirizzata verso un qualcosa d’importante. Tanto da costringere Lusi Enrique a convocarlo per Italia-Spagna di questa sera, gara valida per la semifinale di Nations League.

Ma chi è questo Gavi? E’ un elemento del Barcellona, centrocampista centrale, che può giocare anche sulla trequarti, che fa delle qualità tecniche le sue doti migliori. Anche perché, sotto il profilo fisico, non è sto mostro. E’ altro un metro e settantatré centimetri, quindi “normale”, ma con i piedi ci sa fare e anche bene. Koeman quindi ha deciso in estate di portarlo in prima squadra e di lanciarlo. E in poco tempo si è preso la casacca delle Furie Rosse.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, bomba dell’agente | “Spero di portarli al Napoli”

LEGGI ANCHE: Donnarumma e Keylor Navas senza pace: “Ti piacciono le polemiche?”

Gavi, stasera in panchina per Italia-Spagna

Spagna-Georgia
Luis Enrique ©️Getty Images

Stasera dovrebbe partire dalla panchina. Poi, Luis Enrique, uno che non ha mai avuto paura di scegliere – e lo ha dimostrato alla Roma – e nemmeno di lanciare chi merita di giocare, potrebbe anche decidere di mandarlo in campo a gara in corso. Capitolo contratto: il suo attuale accordo con il Barcellona scade nel 2023, ma già il club blaugrana ha iniziato a trattare un lungo rinnovo.

Lui e Ansu Fati, l’altra stella della rosa del club catalano, sono il futuro di una società che ha così tanti problemi economici che praticamente non può intervenire sul mercato. E che senza dubbio cercherà in tutti i modi di blindare i suoi gioielli.