Spal-Parma, Serie B: streaming, probabili formazioni, pronostici

Spal-Parma
Pep Clotet (Getty Images)

Spal-Parma è una partita della settima giornata di Serie B e si gioca sabato alle 18:30: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

SPAL – PARMA | sabato ore 18:30

La Spal proviene dall’inaspettata sconfitta di Terni che ha ridimensionato subito le ambizioni degli emiliani. La zona retrocessione è davvero vicina e c’è chi ha paura di una stagione pericolosa. Il Parma, invece, è la delusione più grande del campionato nonostante il pari interno col Pisa. Ha appena 8 punti, la metà di chi è in vetta.

Le ultime notizie sulle formazioni

Clotet ha la rosa al completo, anche se non mancano gli acciaccati, con Dickmann e Viviani che hanno lavorato a scartamento ridotto in settimana. Rientra Tripaldelli sulla fascia sinistra di difesa, mentre Latte Lath, D’Orazio e Crociata per una maglia in avanti. Maresca, per Spal-Parma, ritrova Osorio mentre sono ancora out Man e Danilo. In avanti dovrebbe esserci la conferma di Tutino centravanti titolare. Da valutare le condizioni di Juric.

Come vedere Spal-Parma in diretta tv e streaming

Spal-Parma è in programma sabato alle 18:30 allo stadio “Mazza” di Ferrara. Si potrà vedere su tre diverse piattaforme. Sul satellite c’è da registrare il ritorno di Sky (match visibili tramite i canali Sport e Calcio), ma anche su NOW TV. In streaming c’è ancora Dazn, che già negli ultimi tre anni aveva trasmesso la Serie B in esclusiva. La grande novità riguarda l’esordio di Helbiz Media, che trasmetterà il campionato di Serie B sulla sua app con un cashback sugli abbonamenti da utilizzare per la micromobilità.

Il pronostico

La Spal ha bisogno di punti perché troppo vicina alla zona calda della classifica, mentre al Parma servono per riportarsi nei pressi dei playoff. Favoriti Buffon e compagni.

Le probabili formazioni di Spal-Parma

SPAL (4-2-3-1): Thiam; Dickmann, Vicari, Capradossi, Tripaldelli; Esposito, Viviani; Seck, Mancosu, Latte Lath; Colombo.
PARMA (4-3-3): Buffon, Delprato, Osorio Cobbaut, Coulibaly; Sohm; Schiattarella Vazquez; Brunetta, Tutino, Mihaila.

POSSIBILE RISULTATO: 1-2