Juventus-Milan, Serie A: streaming, probabili formazioni, pronostici

Juventus-Milan
Juan Cuadrado ©️Getty Images

Juventus-Milan è una partita della quarta giornata di Serie A e si gioca domenica alle 20:45: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

JUVENTUS – MILAN | domenica ore 20:45

Premessa: non è il solito prepartita di Juventus-Milan a cui siamo stati abituati nell’ultimo decennio. Con i bianconeri nettamente favoriti e i rossoneri, quasi fossero una provinciale, a sperare di portare via anche un solo punticino dallo Stadium.

No, oggi lo scenario è mutato e pur non essendosi completamente ribaltati i rapporti di forza tra le due squadre, fa strano pensare che dall’altra parte della barricata adesso ci siano gli uomini di Massimiliano Allegri, alle prese con un avvio di stagione complicatissimo, tra risultati deludenti e il doloroso addio a Cristiano Ronaldo. A parlare è la classifica, che per ora vede la Vecchia Signora al sedicesimo posto con il misero bottino di un punto in tre partite e già attardata nei confronti delle concorrenti per lo scudetto. Otto lunghezze dal terzetto di testa formato da Roma, Napoli e Milan e sei dai campioni d’Italia dell’Inter. Un ritardo che il tecnico livornese conta di colmare man mano che riavrà a disposizione l’intera rosa, considerato che molti titolari – Chiesa su tutti – sono stati finora a mezzo servizio.

In Champions League, nel frattempo, è arrivato il primo successo stagionale, anche se il Malmo – spazzato via 3-0 in Svezia – in questo momento non rappresenta quel tipo di test in grado di certificare la “guarigione” di questa Juventus.

Potrebbe invece esserlo il Milan, subito in gran spolvero sulla falsariga dello strepitoso finale della scorsa stagione, quando i rossoneri riuscirono ad anticipare tutti nella volata per il secondo posto. Stefano Pioli quest’anno si è ritrovato con una squadra più matura e pronta a lottare per grandi traguardi. Lo ha dimostrato nelle prime tre giornate di campionato, raccogliendo tre vittorie su tre – Sampdoria, Cagliari e Lazio – ed uscendo a testa alta in Champions League contro il Liverpool (3-2) nella sua tana di Anfield Road.

Juventus-Milan
Theo Hernandez ©️Getty Images

Juventus-Milan: le ultime notizie sulle formazioni

In conferenza stampa Allegri ha dato qualche indizio a proposito della formazione che affronterà il Milan. Il tecnico ha tre grandi dubbi, uno per reparto. Bonucci, Chiellini e De Ligt si contendono due maglie, mentre il ristabilito Chiesa potrebbe partire inizialmente a sinistra al post di Rabiot. Attenzione anche a McKennie: sarà lo statunitense la sorpresa dell’allenatore toscano? Davanti infine giocheranno Morata e Dybala, con Kean pronto a dare il cambio a uno dei due.

Il Milan invece dovrebbe scendere in campo con la formazione-tipo, con il rebus attaccante. Ibrahimovic ha saltato la trasferta di Liverpool per un problema al tendine achilleo e non si sa ancora se potrà rientrare contro la Juve. Ad ogni modo, Pioli potrebbe decidere di cominciare il match con Giroud, guarito dal Covid.

Come vedere Juventus-Milan in diretta tv e in streaming

Juventus-Milan, in programma domenica alle 20:45 all’Allianz Stadium di Torino, verrà trasmessa in diretta streaming su Dazn. La piattaforma, da quest’anno, detiene i diritti di trasmissione di tutte le partite del massimo campionato di calcio italiano. Ha un costo mensile di 29,99 euro e non prevede costi aggiuntivi né per l’attivazione né per l’eventuale disattivazione.

Il pronostico

Il Milan in questo momento sembra avere un altro passo rispetto alla Juventus. Ma la vittoria in Champions potrebbe aver sbloccato i bianconeri, desiderosi di riscattare l’inizio deludente nel primo big match all’Allianz Stadium. Poi c’è l’incognita coppe: il rischio che i rossoneri possano scontare l’enorme dispendio di energie di Anfield è molto alto. Motivo per cui non sorprenderebbe un pareggio, in una gara da almeno un gol per parte.

Le probabili formazioni di Juventus-Milan

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Danilo, De Ligt, Bonucci, Alex Sandro; Cuadrado, Bentancur, Locatelli, Chiesa; Dybala, Morata.
MILAN (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Kjaer, Tomori, Hernandez; Tonali, Kessie; Saelemaekers, Diaz, Leao; Giroud.

Juventus-Milan: chi vince?

  • Juventus (54%, 188 Votes)
  • Pareggio (29%, 103 Votes)
  • Milan (17%, 59 Votes)

Total Voters: 350

Loading ... Loading ...
POSSIBILE RISULTATO: 1-1