Empoli-Venezia, Serie A: streaming, probabili formazioni, pronostici

Empoli-Venezia
Leonardo Mancuso ©️Getty Images

Empoli-Venezia è una partita della terza giornata di Serie A e si gioca sabato alle 15:00: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

EMPOLI – VENEZIA | sabato ore 15:00

In Toscana va in scena il primo duello stagionale tra neopromosse, ma per quello che si è visto nelle prime due giornate solamente l’Empoli sembra essersi già calato nella nuova dimensione. Pur cambiando allenatore, gli azzurri hanno mantenuto la stessa impostazione di gioco dello scorso anno, incentrata su un calcio di tipo propositivo e dunque principalmente sul palleggio, con la presunzione di non snaturarsi quando si affrontano squadre di livello superiore. Ne sanno qualcosa Lazio e Juventus, le due big che in quest’avvio di stagione hanno potuto sperimentare quanto sia complicato giocare contro i ragazzi di Aurelio Andreazzoli. All’esordio i biancocelesti dell’ex Sarri si sono portati via i tre punti dal “Castellani” ma rischiando in più occasioni una clamorosa rimonta: il 3-1 finale non rende giustizia alla coraggiosa prestazione empolese.

È andata addirittura peggio ai bianconeri di Allegri, puniti nel loro stadio (0-1) da una rete dell’attaccante Mancuso: una serata storica che nel piccolo centro alle porte di Firenze non dimenticheranno facilmente.

Avvio da incubo invece per il Venezia, ancora a secco sia di punti che di gol. La squadra di Paolo Zanetti ha fatto vedere veramente poco sia a Napoli che a Udine, mostrando al tempo stesso grosse lacune in difesa, trafitta già cinque volte. Negli ultimi giorni di mercato sono arrivati altri nuovi giocatori (Henry, Kiyine, Ampadu) ma gran parte di loro non quasi mai messo piede in Serie A. Trattasi di scommesse che non aiutano a fugare i numerosi dubbi sui lagunari.

Empoli-Venezia
Pietro Ceccaroni ©️Getty Images

Empoli-Venezia: le ultime notizie sulle formazioni

Andreazzoli non deve fare i conti con problemi di formazione ed è molto probabile che decida di riconfermare l’undici che ha espugnato l’Allianz Stadium di Torino. Cutrone favorito su Pinamonti in attacco, mentre a centrocampo si prospetta una nuova panchina per Stulac: in regia c’è la stellina Ricci, affiancato da Bandinelli e Haas.

Zanetti riproporrà il 4-3-3 di Udine con il nuovo centravanti Henry che sembra aver già scalato le gerarchie all’interno del reparto avanzato. Ai suoi lati ci saranno sicuramente Johnsen e uno tra Okereke e il recuperato Aramu: ballottaggio serrato tra i due. In mezzo Busio verrà preferito all’israeliano Peretz, che ha subito una brutta botta durante l’ultimo impegno con la sua nazionale. Probabile debutto per l’ex Salernitana Kiyine.

Come vedere Empoli-Venezia in diretta tv e in streaming

Empoli-Venezia, in programma sabato alle 15:00 allo stadio “Castellani” di Empoli, verrà trasmessa in diretta streaming su Dazn. La piattaforma, da quest’anno, detiene i diritti di trasmissione di tutte le partite del massimo campionato di calcio italiano. Ha un costo mensile di 29,99 euro e non prevede costi aggiuntivi né per l’attivazione né per l’eventuale disattivazione.

Il pronostico

L’Empoli è apparso più pronto per la A rispetto al Venezia e molto probabilmente sfrutterà l’effetto del clamoroso successo di Torino per incamerare altri tre preziosi punti salvezza. I lagunari invece saranno costretti verosimilmente a rinviare di nuovo l’appuntamento con il loro primo gol in campionato.

Le probabili formazioni di Empoli-Venezia

EMPOLI (4-3-1-2): Vicario; Stojanovic, Ismajli, Luperto, Marchizza; Haas, Ricci, Bandinelli; Bajrami; Mancuso, Cutrone.
VENEZIA (4-3-3): Lezzerini; Mazzocchi, Caldara, Ceccaroni, Haps; Cernigoi, Busio, Kiyine; Aramu, Henry, Johnsen.

Empoli-Venezia: chi vince?

  • Empoli (75%, 114 Votes)
  • Pareggio (20%, 30 Votes)
  • Venezia (5%, 8 Votes)

Total Voters: 152

Loading ... Loading ...
POSSIBILE RISULTATO: 1-0