Crotone-Reggina, Serie B: streaming, probabili formazioni, pronostici

Crotone-Reggina
L'esultanza dei giocatori del Crotone dopo il successo sul Torino (Getty Images)

Crotone-Reggina è una partita della terza giornata di Serie B e si gioca sabato alle 18:00: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

CROTONE – REGGINA | sabato ore 18:00

Crotone partito molto male con un pareggio casalingo col Como e con il crollo inaspettato in casa del Cittadella per 4-2. Al contrario, la Reggina ha sfruttato al meglio il doppio turno casalingo contro Monza e Ternana cogliendo quattro preziosissimi punti.

Le ultime notizie sulle formazioni

Nedelcearu è tornato solo ieri pomeriggio dopo gli impegni con la sua nazionale e Modesto valuterà le sue condizioni e il suo eventuale impiego dopo la rifinitura di oggi. Benali dovrebbe tornare ad agire dietro la punta Mulattieri. Aglietti, per Crotone-Reggina, rinuncia a Menez squalificato. Pronto il neo acquisto Cortinovis che farà tandem con Galabinov. Laribi dovrebbe essere preferito a Rivas. Possibile l’alternanza tra Ricci e Bellomo. Out Denis.

Come vedere Crotone-Reggina in diretta tv e streaming

Crotone-Reggina è in programma sabato alle 18:00 allo stadio “Scida” di Crotone. Si potrà vedere su tre diverse piattaforme. Sul satellite c’è da registrare il ritorno di Sky (match visibili tramite i canali Sport e Calcio), ma anche su NOW TV. In streaming c’è ancora Dazn, che già negli ultimi tre anni aveva trasmesso la Serie B in esclusiva. La grande novità riguarda l’esordio di Helbiz Media, che trasmetterà il campionato di Serie B sulla sua app con un cashback sugli abbonamenti da utilizzare per la micromobilità.

Il pronostico

Derby di Calabria aperto a qualsiasi risultato, anche se il Crotone ha più fame di punti rispetto ai cugini della Reggina. Può finire col segno “1”, ma attenzione che entrambe sono destinate ad andare a segno.

Le probabili formazioni di Crotone-Reggina

CROTONE (3-4-1-2): Contini; Visentin, Paz, Mondonico; Molina, Donsah, Estevez, Sala; Benali, Kargbo; Mulattieri.
REGGINA (4-4-2): Micai; Lakicev, Cionek, Stavropoulos, Di Chiara; Ricci, Hetemaj, Crisetig, Laribi; Cortinovis, Galabinov.

POSSIBILE RISULTATO: 3-2