Azerbaigian-Portogallo, qualificazioni Mondiali 2022: tv, streaming, pronostici

Azerbaigian-Portogallo
André Silva ©️Getty Images

Azerbaigian-Portogallo è una partita della sesta giornata del gruppo A di qualificazione ai Mondiali del 2022 ed è in programma martedì alle 18:00: diretta tv, streaming, probabili formazioni e pronostici.

AZERBAIGIAN – PORTOGALLO | martedì ore 18:00

Con la classifica attuale il Portogallo si troverebbe costretto a ricorrere agli spareggi per partecipare ai Mondiali qatarioti, in programma tra poco più di un anno. Mancano cinque giornate al termine delle qualificazioni e i lusitani, con un bottino di dieci punti in quattro partite, condividono il primo posto con la Serbia. Tuttavia in questo momento devono fare i conti con una peggiore differenza reti. E il secondo posto non garantisce l’accesso diretto alla più importante rassegna per rappresentative nazionali. Questo significa che gli uomini di Fernando Santos non potranno commettere errori da qui all’ultima giornata, quando a Lisbona fronteggeranno proprio i serbi in un interessante scontro diretto. Eppure quello di Cristiano Ronaldo e compagni è stato sinora un percorso quasi perfetto. Ad eccezione del 2-2 di Belgrado, l’unica volta in cui non sono riusciti ad ottenere l’intera posta in palio.

Il problema è che la Serbia ha dimostrato di essere un osso duro: con un Vlahovic in più è tutt’altra cosa rispetto a quella squadra che ha mancato la qualificazione agli ultimi Europei. Perciò non sarà fondamentale solo vincerle le prossime partite, ma anche puntare a segnare più gol possibili, visto che lo scarto di gol tra le due compagini per adesso resta minimo.

Azerbaigian-Serbia
De Biasi e Maksim Medvedev ©️Getty Images

L’Azerbaigian, guidato dall’italiano Gianni De Biasi, ha ormai pochissime chance di qualificarsi: ultimo in coabitazione con l’Irlanda, ha raccolto solamente un punto nelle quattro gare disputate. All’andata, lo scorso marzo, con il Portogallo la decise una sfortunata autorete di Medvedev ma De Biasi, grazie ad un’eccellente organizzazione difensiva, ce l’aveva quasi fatta a far cadere nella sua “trappola” gli abili palleggiatori di Santos.

Ci riproverà stavolta, cercando di approfittare dell’assenza di Cristiano Ronaldo, già volato a Manchester perché squalificato. Il suo posto al centro dell’attacco lo prenderà André Silva, in gol nell’amichevole giocata sabato scorso contro il Qatar e vinta 3-1 dal Portogallo.

Come vedere Azerbaigian-Portogallo in diretta tv o in streaming

Azerbaigian-Portogallo è in programma martedì alle 18:00 allo stadio Olimpico di Baku, in Portogallo. Sarà trasmessa in chiaro da Mediaset, su Canale 20. La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming su Mediaset Infinity.

Il pronostico

Per il Portogallo l’imperativo non è solo vincere ma farlo anche con diversi gol di scarto. Anche se non sarà semplice contro una squadra che si rintanerà nella propria metà campo per tutto il tempo e che finora ha subito meno gol di Irlanda e Lussemburgo. Ad ogni modo i lusitani dovrebbero uscire da Baku con i tre punti e tenendo la porta inviolata.

Le probabili formazioni

AZERBAIGIAN (5-4-1): Mahammadaliyev; Huseynov, Medvedev, Haghverdi, Badalov, Salahly; Alasgarov, Qarayev, Mahmudov, Ozobic; Emreli.
PORTOGALLO (5-4-1): Rui Patricio; Cancelo, Dias, Pepe, Guerreiro; Palhinha, Bernardo Silva, Bruno Fernandes; Rafa Silva, Andre Silva, Jota.

POSSIBILE RISULTATO: 0-2