Torino-Atalanta, Serie A: streaming, probabili formazioni, pronostici

Torino-Atalanta
Luis Muriel ©️Getty Images

Torino-Atalanta è una partita della prima giornata di Serie A e si gioca sabato alle 20:45: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

TORINO – ATALANTA | sabato ore 20:45

Il Torino ha scelto uno degli allenatori tra i più interessanti in giro, Ivan Juric, per provare a invertire la tendenza delle ultime stagioni. I granata, infatti, vengono da due annate soffertissime, in cui la salvezza è stata raggiunta solamente per il rotto della cuffia nonostante gli obiettivi iniziali fossero decisamente più ambiziosi. L’ex tecnico del Verona, tuttavia disporrà praticamente della stessa rosa dei suoi predecessori, a meno di stravolgimenti nei rimanenti giorni di mercato. Poi c’è il solito dilemma Belotti: va via o resta? Toccherà a Juric, insomma, trarre il massimo da alcuni giocatori che finora non sono riusciti ad esprimere il loro talento. Più o meno quello che l’allenatore croato ha fatto durante la sua fortunata esperienza veronese.

Servirà in ogni caso un Torino diverso da quello visto in Coppa Italia contro la Cremonese – battuta ai rigori dopo uno deludente 0-0 – per fare lo sgambetto all’Atalanta di Gian Piero Gasperini, che Juric lo ha “allevato” prima da giocatore e poi da allenatore. I nerazzurri per il terzo anno consecutivo disputeranno la Champions League e fanno parte ormai a pieno titolo dell’olimpo del calcio italiano. Rispetto allo scorso anno hanno tuttavia modificato qualcosa: Gollini e Romero si sono trasferiti al Tottenham, ma i rimpiazzi (Musso e Demiral) sembrano all’altezza. Mai come stavolta potranno dire la loro anche in campionato, visto che tra le big di Serie A sono gli unici – insieme al Milan – a non aver cambiato guida tecnica. Un vantaggio non indifferente.

Az-Torino
Juric ©️Getty Images

Torino-Atalanta: le ultime notizie sulle formazioni

Belotti ha rimediato un infortunio alla caviglia nella gara di Coppa Italia ed è in dubbio per l’esordio in campionato con l’Atalanta. In caso non dovesse farcela, Juric affiderà l’attacco a Sanabria, supportato da Lukic – preferito a Verdi – e dal nuovo acquisto Pjaca. Un altro probabile assente è Ansaldi: sulla fascia sinistra, al suo posto, è pronto il rientrante Ola Aina.

Diverse assenze invece nell’Atalanta, che deve fare a meno del suo centravanti titolare Zapata – sarà il connazionale Muriel il terminale offensivo del Gasp – e del trequartista Malinovskyi, non ancora al meglio dopo l’operazione ad un’ernia addominale. Mancheranno anche gli squalificati Freuler, Toloi e De Roon, tre titolari indiscussi. In mezzo, dunque, fiducia a Pasalic e Pessina, con Demiral al centro della difesa.

Come vedere Torino-Atalanta in diretta tv e in streaming

Torino-Atalanta, in programma sabato alle 20:45 allo stadio “Olimpico-Grande Torino” di Torino, verrà trasmessa in diretta streaming su Dazn. La piattaforma, da quest’anno, detiene i diritti di trasmissione di tutte le partite del massimo campionato di calcio italiano. Ha un costo mensile di 29,99 euro e non prevede costi aggiuntivi né per l’attivazione né per l’eventuale disattivazione.

Il pronostico

L’allievo Juric è riuscito una sola volta (su cinque tentativi) a battere il maestro Gasperini: è successo nella scorsa stagione quando era ancora alla guida del Verona. All’esordio in campionato con il Torino potrebbe approfittare delle tante assenze e dello scarso rodaggio dell’Atalanta, riuscendo ad evitare la sconfitta. Entrambe le squadre, in ogni caso, dovrebbero segnare almeno un gol per parte.

Le probabili formazioni di Torino-Atalanta

TORINO (3-4-2-1): Milinkovic-Savic; Bremer, Izzo, Buongiorno; Singo, Linetty, Mandragora, Aina; Lukic, Pjaca; Belotti.
ATALANTA (3-4-2-1): Musso; Palomino, Demiral, Djimsiti; Maehle, Pasalic, Pessina, Gosens; Ilicic, Miranchuk; Muriel.

Il Torino riuscirà ad evitare la sconfitta con l'Atalanta?

  • No (71%, 167 Votes)
  • (29%, 68 Votes)

Total Voters: 235

Loading ... Loading ...
POSSIBILE RISULTATO: 2-2