Ascoli-Cosenza, Serie B: streaming, probabili formazioni, pronostici

Ascoli-Benevento
Andrea Sottil ©️Getty Images

Ascoli-Cosenza è una partita della prima giornata di Serie B e si gioca domenica alle 20.30: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

ASCOLI – COSENZA | domenica ore 20:30

L’Ascoli ha confermato in blocco la squadra che nella seconda parte di stagione ha vissuto una rimonta incredibile proprio ai danni dei rossoblù. Il Cosenza, invece, ripescato appena il 5 agosto vive una situazione di estrema precarietà a causa di un mercato che vivrà il suo picco solo nei giorni conclusivi della sessione.

Le ultime notizie sulle formazioni

Sottil punterà sul 4-3-3 e sul tridente composto da Fabbrini, Dionisi e Bidaoui. Il forte Sabiri, in odore di cessione, partirà dalla panchina perché ambito da club di Serie A. Zaffaroni, per Ascoli-Cosenza, non avrà a disposizione Tiritiello, Gerbo e Bittante. A centrocampo manca un uomo e quindi verrà avanzato Venturi. Davanti la coppia Sueva-Gori.

Cosenza-Cittadella
Lo stadio “San Vito-Gigi Marulla”, a Cosenza (foto: Wikimedia Commons, ritagliata, licenza CC0 1.0)

Come vedere Ascoli-Cosenza in diretta tv e streaming

Ascoli-Cosenza è in programma domenica alle 20:30 allo stadio “Del Duca” di Ascoli. Si potrà vedere su tre diverse piattaforme. Sul satellite c’è da registrare il ritorno di Sky (match visibili tramite i canali Sport e Calcio), ma anche su NOW TV. In streaming c’è ancora Dazn, che già negli ultimi tre anni aveva trasmesso la Serie B in esclusiva. La grande novità riguarda l’esordio di Helbiz Media, che trasmetterà il campionato di Serie B sulla sua app con un cashback sugli abbonamenti da utilizzare per la micromobilità.

Il pronostico

Padroni di casa favoriti per il semplice fatto che i rossoblù sono in ritardo. L’Ascoli, se non commetterà errori e troverà il giusto pertugio potrà battere il Cosenza.

Le probabili formazioni di Ascoli-Cosenza

ASCOLI (4-3-1-2): Leali; Salvi, Botteghin, Avlonitis, D’Orazio; Saric, Buchel, Collocolo; Fabbrini, Dionisi, Bidaoui.
COSENZA (3-5-2): Saracco; Minelli, Rigione, Vaisanen; Corsi, Venturi, Carraro, Boultam, Panico; Gori, Sueva.

POSSIBILE RISULTATO: 2-0