Olympiakos-Neftchi Baku, Champions League: formazioni, pronostici

Champions League
Sokratis Papastathopoulos ©️Getty Images

Olympiakos-Neftchi Baku è un match valido per il secondo turno preliminare di Champions League e si gioca mercoledì alle 21:00: statistiche, probabili formazioni, pronostici.

OLYMPIAKOS – NEFTCHI BAKU | mercoledì ore 21:00

I progetti europei dell’Olympiakos cominceranno a prendere forma già nel secondo turno preliminare, che stavolta è la base di partenza dei campioni di Grecia in carica. L’obiettivo è ovviamente quello di strappare per l’ennesimo anno di fila il pass per la fase a gironi, raggiunta in più occasioni nell’ultimo decennio, pur senza lasciare tracce tangibili. Un anno fa la squadra di Pedro Martins iniziò l’avventura continentale direttamente dagli spareggi – eliminò i ciprioti dell’Omonia – adesso invece è costretta a partire da più lontano. Le aspettative, nella stagione che sta per iniziare, sono maggiori rispetto al 2020. In campionato l’obiettivo minimo è centrare il terzo successo di fila, dopo quello stravinto a maggio con 26 punti sul Paok secondo.

Il vero banco di prova dell’allenatore portoghese dovrà essere l’Europa. Nel frattempo la rosa è stata lievemente ritoccata: dal Siviglia è arrivato il portiere Tomas Vaclik in sostituzione del partente José Sa, mentre per il centrocampo la società del Pireo ha optato per il camerunense ex Mainz, Pierre Kunde. Tutto sommato positive le recenti uscite nelle amichevoli, ad eccezione di un brutto 3-0 rimediato contro il Salisburgo.

L’Olympiakos dovrebbe in ogni caso essere pronto per affrontare il suo primo avversario nella coppa dalle grandi orecchie, il Neftchi Baku. La formazione azera, guidata da Samir Abbasov, non è mai riuscita ad approdare alla fase a gruppi della Champions League. Nel primo turno ha sconfitto sia all’andata che al ritorno i georgiani della Dinamo Tbilisi, in entrambe le occasioni con il risultato di 2-1: due gol a testa per l’attaccante Alasgarov e il centrocampista Makhmudov.

Il pronostico

Pur non essendo ancora perfettamente oliati i suoi ingranaggi, l’Olympiakos non dovrebbe avere problemi ad avere la meglio sugli azeri, inferiori non solo qualitativamente. La formazione greca potrebbe segnare almeno due gol senza subirne nessuno.

Le probabili formazioni di Olympiakos-Neftchi Baku

OLYMPIAKOS (4-2-3-1): Vaclik; Lala, Papastathopoulos, Markovic, Reabciuk; Bouchalakis, M’Vila; Valbuena, Camara, Randelovic; El Arabi.
NEFTCHI BAKU (3-5-2): Mammadov; Stankovic, Mbodj, Celik; Buludov, Kane, Mahmudov, Bougrine, Lawal; Colli, Alaskarov.

POSSIBILE RISULTATO: 2-0