Djokovic-Tsitsipas, finale Roland Garros: diretta tv, streaming, pronostici

Djokovic-Tsitsipas
Novak Djokovic (Getty Images)

Djokovic-Tsitsipas è una la finale maschile del Roland Garros: notizie, analisi, pronostici, diretta tv e streaming.

Nole ce l’ha fatta. Di nuovo. È riuscito un’altra volta a spodestare il re dal suo trono. Venerdì sera, al termine di quattro set che resteranno impressi nella storia per la qualità di ogni singola giocata, Novak Djokovic ha superato 3-1 Rafa Nadal in una finale “travestita” da semifinale. E i numeri amplificano la straordinarietà della sua impresa. Per il campione spagnolo, infatti, è la terza sconfitta di sempre al Roland Garros, in 105 partite giocate. Su due di queste c’è lo zampino del serbo, che ebbe la meglio anche sei anni fa, nel 2015. Il numero uno al mondo ha interrotto un dominio assoluto che proseguiva senza interruzioni ormai da quattro edizioni.

Lo ha fatto con una voglia di vincere pazzesca, una mentalità da combattente nato, rimontando lentamente dopo un primo set che avrebbe piegato chiunque. E dimostrando di essere forse l’unico a tenere testa al maiorchino sulla sua superficie preferita, la terra rossa. 3-6 6-3 7-6 6-2 l’andamento dell’epico match che ora proietta Djokovic nella sua seconda finale consecutiva a Parigi.

Djokovic-Tsitsipas
Stefanos Tsitsipas (Getty Images)

Nel mirino di Nole, però, adesso c’è quel titolo finito tra le sue mani solamente in un’occasione, nel 2016. Che sarebbe il suo 19 Slam, uno in meno della coppia Nadal-Federer, appaiati a quota 20. Inoltre, in caso di vittoria contro il greco Stefanos Tsitsipas, diventerebbe il primo di sempre dell’era Open a vincere uno Slam almeno due volte. Per l’ellenico, invece, si tratta della prima apparizione in assoluto in uno dei quattro trofei più importanti. Agevolato da un sorteggio che l’ha piazzato dall’altra parte del tabellone, il numero 5 del ranking Atp si è sbarazzato di altri due top ten come Medvedev e Zverev. Ha faticato molto contro quest’ultimo (3-2), ma è stata decisiva l’accelerazione nel quinto set.

Nonostante la giovane età di Tsitsipas – ha oltre dieci anni in meno rispetto a Djokovic – i due si sono affrontati già sette volte. 5 vittorie per il serbo, 2 per il greco. Lo scorso anno, proprio al Roland Garros, diedero vita ad un’accesissima semifinale, terminata dopo cinque set.

Leggi anche: Brasile-Venezuela, Copa America: formazioni, pronostici, streaming

Dove vedere Djokovic-Tsitsipas in diretta tv e streaming

La finale maschile del Roland Garros tra Novak Djokovic e Stefanos Tsitsipas, sarà trasmessa domenica 13 giugno su Eurosport (canale 210 e 211 di Sky) e in streaming su Eurosport Player, Eurosport.com e Dazn, dietro sottoscrizione di una delle modalità di abbonamento. L’incontro dovrebbe iniziare non prima delle 15:00.

Djokovic-Tsitsipas: il pronostico

Tsitsipas ha tutte le carte in regola per mettere in difficoltà Djokovic, soprattutto per quanto riguarda la fisicità e la potenza negli attacchi da fondo campo. Ma, dopo un’impresa del genere, dopo aver sconfitto il più forte è lecito aspettarsi un Djokovic in assetto da guerra, che ricorrerà ai suoi migliori colpi per portare a casa il suo secondo Roland Garros. Non è da escludere che i set siano almeno 4, con più di 35 game complessivi.