Torino-Parma, Serie A: streaming, probabili formazioni, pronostici

Torino-Parma
Andrea Belotti (Getty Images)

Torino-Parma è una partita della trentaquattresima giornata di Serie A e si gioca lunedì alle 20:45: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

TORINO – PARMA | lunedì ore 20:45

L’ultimo appuntamento di una trentaquattresima giornata che ha già emesso i suoi primi verdetti – scudetto all’Inter e retrocessione matematica del Crotone – è lo scontro tra due squadre invischiate nei bassifondi della classifica, Torino e Parma. O meglio, nella bagarre per il mantenimento della categoria figurano ormai esclusivamente i granata, perché per i ducali le possibilità di salvezza sono davvero residue. Per gli uomini di Roberto D’Aversa, infatti, l’avventura in massima serie – l’avevano ritrovata appena tre anni fa dopo il fallimento e la ripartenza dai dilettanti – potrebbe concludersi già oggi sul terreno di gioco del capoluogo sabaudo.

Ad undici punti dal quartultimo posto e con quattro gare ancora da giocare, in caso di sconfitta per loro non ci sarebbero più speranze. Con un pari, invece, non arriverebbe ancora la condanna dell’aritmetica, ma sarebbe tutto rimandato alla prossima giornata.

Al contrario, il Torino non può in nessun modo fallire quest’occasione. La squadra allenata da Davide Nicola ha 31 punti come il Benevento, ma deve ancora recuperare la partita con la Lazio, rinviata due mesi fa per un focolaio Covid che mise fuori gioco diversi elementi della sua rosa. Una vittoria in questo posticipo sarebbe aria fresca per Belotti e compagni, che a quel punto raggiungerebbero lo Spezia al quindicesimo posto e comincerebbero a sentire profumo di salvezza, considerando anche un calendario non impossibile. Ad esclusione dell’ultima sconfitta – abbastanza prevedibile – di una settimana fa contro il Napoli (0-2), per i granata aprile è stato un mese abbastanza positivo, in cui sono arrivati due preziosi pareggi con Juventus e Bologna e due successi fondamentali con Udinese e Roma.

Parma Roma
Gervinho (Getty Images)

Non si può dire lo stesso del Parma, che nell’ultimo turno si è arreso persino al fanalino di coda Crotone in una gara pirotecnica terminata 3-4, rischiando addirittura il sorpasso in classifica da parte dei calabresi. L’ennesima rimonta subita che però stavolta ha il sapore della rassegnazione.

Torino-Parma: le ultime notizie sulle formazioni

Due assenze particolarmente importanti per il Torino, che sarà costretto a fare a meno di Mandragora a centrocampo – l’ex Udinese è stato uno dei migliori per distacco nelle ultime partite – e della qualità di Verdi sulla trequarti. Nicola dovrebbe quindi tornare alla linea a cinque in mezzo, con Baselli e Lukic ai lati di Rincon. Un ruolo fondamentale lo avranno come al solito i due esterni, Singo e Ansaldi. In attacco Sanabria avrà la meglio su Zaza ed affiancherà Belotti. Solito duello in difesa tra Nkoulou e Lyanco.

Piove sul bagnato in casa Parma. A Torino D’Aversa non avrà i due attaccanti rumeni Mihaila e Man, oltre a Karamoh e Conti. Assenze che si sommano a quelle di Iacoponi, Zirkzee, Inglese, Cyprien e Nicolussi Caviglia. Si verso un tridente d’attacco formato da Kucka, Pellé e Gervinho, mentre la regia sarà affidata a Brugman, circondato da Hernani e Kurtic. Ritorna Gagliolo al centro della difesa.

Leggi anche: Siviglia-Athletic Bilbao, Liga: pronostici e probabili formazioni

Come vedere Torino-Parma in diretta TV e in streaming

Torino-Parma è in programma lunedì alle 20:45 allo stadio “Olimpico-Grande Torino” di Torino. Si può vedere in diretta TV su Sky Sport Serie A (canale 202) e su Sky Sport Hd (canale 251). La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati a Sky.

Un altro modo possibile per vedere la partita in streaming è quello di registrarsi a Now Tv: la visione di un mese di Sport costa 29,99 euro.

Il pronostico

È molto probabile che il Torino abbia la meglio su un Parma quasi condannato e ormai rassegnato alla retrocessione. Granata dunque favoriti in un match da almeno tre gol complessivi.

Le probabili formazioni di Torino-Parma

TORINO (3-5-2): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Bremer; Singo, Lukic, Rincon, Baselli, Ansaldi; Sanabria, Belotti.
PARMA (4-3-3): Colombi; Busi, Osorio, Gagliolo, Pezzella; Hernani, Brugman, Kurtic; Kucka, Pellé, Gervinho.

POSSIBILE RISULTATO: 2-1