Psv-Olympiacos, Europa League: probabili formazioni, pronostici

Psv-Olympiacos
Mario Gotze (Getty Images)

Psv-Olympiacos è una partita di ritorno dei sedicesimi di Europa League e si gioca giovedì alle 21:00: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

PSV – OLYMPIACOS | giovedì ore 21:00

Vincendo 4-2 all’andata, al termine di un match rocambolesco e contraddistinto da continui  capovolgimenti, l’Olympiacos si reca in Olanda per affrontare il ritorno con il Psv consapevole di avere già un piede e mezzo negli ottavi di finale di Europa League. Ai biancorossi di Pedro Martins andrà bene qualsiasi pareggio, ma non solo: possono permettersi di perdere anche con un gol di scarto.

Un vantaggio non da poco quello dei greci, ma le due reti segnate al “Karaiskakis” da un ex giocatore del Palermo, il nazionale israeliano Zahavi, tengono accesa la fiammella della speranza degli olandesi in chiave passaggio del turno. La squadra di Schmidt, dunque, dovrà riuscire nell’impresa di non incassare gol e rifilarne almeno due ai greci, in un’altra sfida che si preannuncia emozionante come quella di sette giorni fa ad Atene.

Non sarà una passeggiata per il Psv, protagonista nelle ultime partite di alcune prestazioni difensive non proprio all’altezza. Nel fine settimana il club di Eindhoven è tornato alla vittoria battendo 3-1 il Vitesse, ma per la quarta partita consecutiva non è stato in grado di tenere la porta inviolata. Da segnalare anche il ritorno al gol dell’ex Bayern Monaco e Borussia Dortmund, Mario Gotze, autore di una doppietta da subentrato.

Psv-Olympiacos
Pedro Martins (Getty Images)

Nella Super League greca, invece, l’Olympiacos si è potuto permettere di far riposare molti dei titolari, considerato il cospicuo vantaggio di dodici punti sull’inseguitrice Paok: con l’Aris Salonicco è finita 1-1, ma la concentrazione era tutta sulla gara di coppa.

Psv-Olympiacos: le ultime notizie sulle formazioni

Nel 4-2-2-2 di Schmidt troveranno sicuramente posto due giocatori fondamentali come Gotze e Zahavi. Inoltre, dopo essere rimasti in panchina nel match di campionato, torneranno titolari il difensore Teze e il centravanti Malen. Tra gli assenti c’è lo squalificato Sangaré.

Nell’Olympiacos ballottaggio in difesa tra il rientrante Semedo e l’acquisto di gennaio, Sokratis. Sulla trequarti Masouras è in vantaggio su Valbuena, mentre in attacco il tecnico Martins si affiderà al marocchino El Arabi, che sta attraversando un momento d’oro in termini di realizzazioni.

Come vedere Psv-Olympiacos in diretta tv e streaming

Psv-Olympiacos è in programma giovedì alle 21:00 e si giocherà al Philips Stadion di Eindhoven, in Olanda. Si può vedere in diretta TV tramite Diretta Gol (canale 251). La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati a Sky.

Il pronostico

Il Psv ha le carte in regola per fare sua la gara di ritorno, ma le chance qualificazione restano molto basse per gli olandesi. Non è escluso che nel primo tempo vengano segnati almeno due gol, con i padroni di casa costretti a scoprirsi per attaccare. 

Le probabili formazioni di Psv-Olympiacos

PSV (4-2-2-2): Mvogo; Dumfries, Teze, Boscagli, Max; Rosario, Thomas; Gotze, Thomas; Zahavi, Malen.
OLYMPIACOS (4-2-3-1): Sa; Lala, Semedo, Ba, Reabciuk; M’Vila, Bouchalakis; Masouras, Camara, Bruma; El-Arabi.

POSSIBILE RISULTATO: 2-1