Verona-Parma: formazioni ufficiali, diretta tv, pronostici marcatori

Verona-Parma è una partita valida per la ventiduesima giornata del campionato di serie A.

Le formazioni ufficiali

VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Cetin, Gunter, Lovato; Lazovic, Tameze, Ilic, Dimarco; Barak, Colley; Lasagna.
PARMA (4-3-3): Sepe; Conti, Bani, Osorio, Gagliolo; Kucka, Grassi, Kurtic; Karamoh, Cornelius, Gervinho.

Pronostico marcatore: Lasagna.

Dopo aver subìto due sconfitte consecutive contro Roma e Udinese, il Verona è chiamato al riscatto in questo posticipo del lunedì che lo vedrà opposto al Parma. La formazione scaligera non vuole rovinare l’ottimo cammino avuto fin qui in campionato, ed avrà quindi bisogno di cancellare le recenti amnesie difensive, oltre che ad avere una maggiore concretezza nell’area avversaria. “Se non si gioca con attenzione, si rischia sempre – ha dichiarato mister Juric alla vigilia del match. Il Parma è un avversario pericoloso, gli sta solo girando tutto male in questo periodo. Mi aspetto una partita difficilissima, perché hanno davvero qualità”. 

I ducali sono invece obbligati a fare risultato per ritornare a essere vivi nella lotta per la salvezza. Il ritorno di D’Aversa in panchina non ha portato per il momento i frutti sperati, ma il tecnico 45enne non è intenzionato ad alzare bandiera bianca. “Non dobbiamo andare in cerca di alibi. Sappiamo che basta soltanto un risultato positivo per cambiare tutto – ha affermato l’allenatore del Parma in conferenza stampa. Anche se mancano ancora tante partite, dovremo affrontare questa sfida come se fosse una finale. a parte nostra è un privilegio avere un presidente che trasmette fiducia ed entusiasmo. E’ un privilegio avere un presidente che trasmetta fiducia ed entusiasmo. E’ importante per tutti noi“.

LEGGI ANCHE: Cosenza-Reggina, Serie B: streaming, probabili formazioni, pronostici

Roberto D’Aversa (Getty Images)

Come vedere Verona-Parma in diretta tv e streaming

Verona-Parma si gioca lunedì alle ore 20:45 allo stadio “Bentegodi” di Verona. La partita sarà visibile su Sky Sport Serie A (canale 202) e Sky Sport 251. La telecronaca sarà a cura di Federico Zancan, con il commento tecnico di Massimo Ambrosini.

La partita sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati a Sky.

Un altro modo possibile per vedere la partita in streaming è quello di registrarsi a Now Tv: la visione di un mese di Sport costa 29,99 euro.