Fiorentina-Genoa, Serie A: streaming, formazioni, pronostici

Fiorentina-Genoa
Vlahovic e Castrovilli della Fiorentina (Getty Images)

Fiorentina-Genoa è una partita della decima giornata di Serie A e si gioca lunedì alle 20:45: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

FIORENTINA – UDINESE | lunedì ore 20:45

L’avvicendamento in panchina tra Iachini e Prandelli non ha ancora portato alcun beneficio in termini di punti e di classifica alla Fiorentina. Anzi, le cose sembrano essere ulteriormente peggiorate: due sconfitte consecutive con Benevento (0-1) e Milan (2-0) e zona retrocessione a sole due lunghezze per i viola, in palese difficoltà sul piano dei risultati, che continuano a non arrivare ormai da più di un mese. Nella gara di San Siro coi rossoneri, però, si è visto qualche piccolo miglioramento dal punto di vista del gioco, con la Fiorentina che, con una certa personalità, ha provato ad impostare dal basso tentando la strada dei passaggi veloci e del fraseggio. Il gol del milanista Romagnoli, però, ha tolto ogni certezza a Ribery e compagni, ritornati subito ad essere abulici e senza idee.

Prandelli ha più volte parlato di una squadra molto fragile dal punto di vista mentale, che ha disperatamente bisogno di una scintilla per accendersi. La situazione, comunque, tenendo presenti le premesse di inizio campionato, è molto complicata. Tra l’altro a Firenze, nell’era dei tre punti a vittoria, non avevano mai assistito ad un avvio così negativo. Dall’arrivo del nuovo tecnico, i viola – ad esclusione dell’1-0 all’Udinese in Coppa Italia – non hanno ancora segnato nemmeno un gol: dopo il 2-0 di Milano di una settimana fa, ora sono addirittura 400 i minuti di astinenza in termini di reti per la Fiorentina.

Fiorentina-Genoa
Scamacca e Sturaro del Genoa festeggiano un gol (Getty Images)

Contro il Genoa al Franchi andrà in scena il classico scontro-salvezza, come lo è ormai da due anni a questa parte. I rossoblù hanno tre punti in meno della Fiorentina e, come i viola, segnano con il contagocce: con otto gol è il secondo peggior attacco del torneo dopo il Crotone. In campionato vengono da quattro sconfitte consecutive, di cui tre con dirette concorrenti come Torino, Udinese e Parma. Il futuro del tecnico Maran, dovesse andare male anche a Firenze, resta appeso ad un filo.

Leggi anche: Pordenone-Empoli, Serie B: pronostici

Fiorentina-Genoa: le ultime notizie sulle formazioni

Prandelli confermerà la difesa a quattro delle due gare precedenti, con Caceres adattato al ruolo di terzino destro e Milenkovic centrale insieme a capitan Pezzella. Il tecnico non ha sciolto i dubbi sulla possibilità di giocare con il trequartista – che in tal caso potrebbe essere Bonaventura – oppure con il tridente, che sarebbe composto da Ribery, Callejon e Vlahovic. A centrocampo Pulgar è insidiato da Duncan e Borja Valero, sicuro del posto invece Amrabat e Castrovilli.

Dall’altra parte, Maran ha provato in allenamento la difesa a quattro, ma Firenze dovrebbe andare sul sicuro riproponendo il classico 3-5-2 con qualche indecisione legata al reparto avanzato, dove Pjaca e Pandev si contendono il posto con l’uzbeko Shomurodov per giocare di fianco all’ormai insostituibile Scamacca. Al centro Sturaro è in vantaggio su Rovella, mentre ai lati agiranno Ghiglione e Pellegrini. Dopo l’infortunio di Perin, in porta giocherà sicuramente Paleari. Oltre all’estremo difensore, in infermeria ci sono pure Criscito, Behrami, Biraschi e Zappacosta.

Come vedere Fiorentina-Genoa in diretta TV e in streaming

Fiorentina-Genoa è in programma lunedì alle 20:45 allo stadio “Franchi” di Firenze. Si può vedere in diretta TV su Sky Sport Serie A (canale 202) e su Sky Sport Hd (canale 251). La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati a Sky.

Un altro modo possibile per vedere la partita in streaming è quello di registrarsi a Now Tv: la visione di un mese di Sport costa 29,99 euro.

Il pronostico

Fiorentina e Genoa hanno una paura matta di aggiungere un’altra sconfitta al loro score, che le getterebbe nello sconforto. Difficilmente, quindi, si assisterà ad un match spettacolare, visto che entrambe avranno molta pressione addosso. La Fiorentina dovrebbe comunque evitare la sconfitta in una gara da meno di tre gol complessivi.

Le probabili formazioni di Fiorentina-Genoa

FIORENTINA (4-3-3): Dragowski; Caceres, Milenkovic, Pezzella, Biraghi; Amrabat, Pulgar, Castrovilli; Callejon, Vlahovic, Ribery.
GENOA (3-5-2): Paleari; Goldaniga, Zapata, Bani; Ghiglione, Sturaro, Badelj, Lerager, Pellegrini; Scamacca, Shomurodov.

POSSIBILE RISULTATO: 1-0