Cremonese-Entella, Serie B: streaming, formazioni, pronostici

Cremonese-Monza
Bisoli (Getty Images)

Cremonese-Entella è una partita della decima giornata di Serie B e si gioca sabato alle 14:00: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

CREMONESE-ENTELLA | sabato ore 14:00

La Cremonese annaspa nei bassifondi della classifica da due stagioni a questa parte nonostante investimenti da vertice del campionato. Per sistemare le cose sotto ogni aspetto ha ingaggiato di recente nientemeno che Braida come direttore generale. In campionato non ha mai vinto, totalizzando appena 4 pareggi e altrettante sconfitte. L’Entella è l’altra squadra della Serie B ancora a caccia di un’affermazione. A differenza dei lombardi, però, ha giocato una partita in più e cogliendo 5 “X”.

Le ultime notizie sulle formazioni

Bisoli per cancellare lo zero dalla casella delle vittoria ha varato il 3-5-2. Deli è sempre fermo ai box, mentre torna Pinato che potrebbe partire dal primo minuto. Ballottaggio Gustafson-Castagnetti a centrocampo. In attacco spazio a Ciofani e Strizzolo. Per Cremonese-Entella, invece, Vivarini ha perso Mancosu per infortunio. In attacco si va verso la coppia formata da De Luca e Petrovic. Torna Pavic: giocherà a sinistra nei quattro in difesa. Sarà l’esordio del tecnico ex Bari.

Come vedere Cremonese-Entella in diretta tv e streaming

Cremonese-Entella è in programma sabato alle 14:00 allo stadio “Zini” di Cremona. Si può vedere in diretta su DAZN, la piattaforma di streaming in possesso dei diritti di trasmissione della Serie B – e di altri campionati e sport – in esclusiva in Italia. Ha un costo mensile di 9,99 euro, senza costi di attivazione né di disattivazione.

Il pronostico

La Cremonese è favorita per la vittoria e potrebbe segnare tra due e quattro gol.

Le probabili formazioni di Cremonese-Entella

CREMONESE (3-5-2): Alfonso; Bianchetti Ravanelli Terranova; Zortea Valzania Gustafson Gaetano Pinato; Ciofani Strizzolo.
ENTELLA (4-3-1-2):Borra; Coppolaro, Pellizzer, Poli, Pavic; Mazzocco, Paolucci, Settembrini; Morosini; De Luca, Petrovic.

POSSIBILE RISULTATO: 2-1