Arsenal-Rapid Vienna, Europa League: formazioni, pronostici

Arsenal-Rapid Vienna
Un contrasto tra Bellerin dell'Arsenal e Ullmann del Rapid Vienna nella gara d'andata (Getty Images)

Arsenal-Rapid Vienna è una partita della quinta giornata della fase a gironi dell’Europa League e si gioca giovedì alle 21:00: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

ARSENAL – RAPID VIENNA | giovedì ore 21:00

La qualificazione raggiunta con due turni d’anticipo ai sedicesimi di Europa League è probabilmente l’unico aspetto positivo della prima parte di stagione dell’Arsenal. Non tira una buona aria per i Gunners e per il loro allenatore Arteta, che in campionato non riescono a schiodarsi dalla parte bassa della classifica. I tredici punti conquistati in dieci partite rappresentano il peggior inizio di sempre nella storia del club londinese, mai partito così a rilento. Eppure i due trofei estivi, la Fa Cup e il Communty Shield, sembravano essere il primo passo verso un’annata di grandi traguardi. Così finora non è stato e il dominio nel girone di coppa contro squadre assai modeste come Molde, Rapid Vienna e Dundalk non può bastare per rafforzare la posizione dell’allenatore, che rimane a rischio esonero.

Nell’ultimo turno di Premier League l’Arsenal è caduto nel suo stadio per la terza volta di fila. Prima le sconfitte con Leicester e Aston Villa, poi l’1-2 con il Wolverhampton di domenica scorsa. In mezzo, un deludente 0-0 in trasferta contro il Leeds, che ha certificato la difficoltà dei Gunners nel possesso palla e la fatica tremenda in fase di finalizzazione. In Europa League, al contrario, è un altro paio di maniche. Qui l’Arsenal è a punteggio pieno dopo quattro gare, ha subito solamente due gol a fronte di dodici segnati e contro il Rapid Vienna potrebbe andare bene anche un pareggio per essere sicuro del primo posto.

Arsenal-Rapid Vienna
Il Rapid Vienna esulta dopo il gol segnato all’Arsenal all’andata (Getty Images)

Gli austriaci si contendono il secondo posto con il Molde, che all’andata li ha battuti 1-0 ed è quindi in vantaggio negli scontri diretti. Sono entrambi a quota sei punti, ma visto che i norvegesi con ogni probabilità difficilmente sbaglieranno contro il mediocre Dundalk, il Rapid Vienna deve provare a fare punti a Londra per poi giocarsi il tutto per tutto nella sesta giornata contro il club scandinavo in una sorta di spareggio. Intanto le notizie che vengono dal campionato non sono proprio positive: dopo l’1-1 con l’Austria Vienna, la striscia di partite senza vittorie si è allungata a tre per la squadra di Kuhbauer, terza in classifica dietro a Salisburgo e Lask Linz.

Arsenal-Rapid Vienna: le ultime notizie sulle formazioni

Gli infortuni continuano a incidere sul cammino dell’Arsenal. In settimana è stato comunicato che il problema muscolare del centrocampista Thomas è più grave di quanto si pensasse e probabilmente non tornerà prima del nuovo anno. Arteta non avrà neppure il difensore David Luiz, che ha giocato con una benda in testa negli ultimi minuti della gara con il Wolverhampton. In attacco dovrebbe esserci Pepé, squalificato in Premier, insieme a Smith Rowe, Nelson e Lacazette, mentre si profila un’altra panchina per Aubameyang.

Nel Rapid Vienna il tecnico Kuhbauer spera di recuperare i due centrocampisti Petrovic e Ljubicic, ma difficilmente riusciranno a partire per la capitale inglese. L’attaccante Fountas, che all’Arsenal ha già fatto gol all’andata – il match terminò 2-1 per i Gunners – è pronto a rientrare dopo il turno di riposo che gli ha concesso l’allenatore contro l’Austria Vienna in campionato.

Come vedere Arsenal-Rapid Vienna in diretta tv e streaming

Arsenal-Rapid Vienna è in programma giovedì alle 21:00 e si giocherà all’Emirates Stadium di Londra, in Inghilterra. Si può vedere in diretta TV su Sky Sport Football (canale 203) e su Sky Sport Hd (canale 254) o tramite Diretta Gol (canale 205 o canale 251) La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati a Sky.

Il pronostico

L’Arsenal dovrebbe centrare la quinta vittoria di fila in Europa League, in una partita in cui il Rapid Vienna potrebbe comunque segnare almeno un gol.

Le probabili formazioni di Arsenal-Rapid Vienna

ARSENAL (4-2-3-1): Runarsson; Cedric, Mustafi, Holding, Maitland-Niles; Xhaka, Elneny; Pepe, Smith Rowe, Nelson; Lacazette.
RAPID VIENNA (4-2-3-1): Gartler; Stojkovic, Hofmann, Barac, Ullmann; Grahovac, Knasmullner; Schick, Demir, Fountas; Kara.

POSSIBILE RISULTATO: 3-1