Cagliari-Spezia, Serie A: streaming, formazioni, pronostici

Cagliari-Spezia
Joao Pedro esulta dopo aver segnato il calcio di rigore contro la Sampdoria (Getty Images)

Cagliari-Spezia è una partita della nona giornata di Serie A e si gioca domenica alle 18:00: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

CAGLIARI – SPEZIA | domenica ore 18:00

Il Cagliari ha scelto di sposare le idee di Eusebio Di Francesco, allenatore reduce da un’esperienza deludente con la Sampdoria, ma che solo un anno prima aveva condotto la Roma fino alla semifinale di Champions League. Nelle prime otto gare si è subito notato qualche miglioramento dal punto di vista offensivo, con i rossoblù che provano a gestire di più e meglio la palla rispetto alle stagioni precedenti. Finora, comunque, i risultati di Di Francesco sono su per giù in linea con quelli dei predecessori. Il Cagliari naviga intorno alla metà della classifica con dieci punti, ma gli aspetti da migliorare sono ancora tanti, a cominciare dalla continuità di rendimento.

Il cammino dei sardi è stato fin qui molto altalenante: vittorie contro Torino, Crotone e Sampdoria e sconfitte contro Lazio, Atalanta, Bologna e Juventus. L’unico pareggio è arrivato contro il Sassuolo alla prima giornata. A Torino contro i bianconeri, nell’ultima giornata, il Cagliari non è mai entrato realmente in partita ed è stato punito dalla doppietta di Cristiano Ronaldo. Una prestazione rinunciataria che non è affatto piaciuta a Di Francesco, poi mitigata in settimana dal successo in Coppa Italia contro il Verona, grazie a Sottil che ha realizzato la rete del 2-1 al terzo minuto di recupero.

Cagliari-Spezia
Giulio Maggiore (Getty Images)

Lo Spezia ha solamente un punto in meno del Cagliari e in quest’avvio di campionato, nonostante sia perseguitato dagli infortuni, sta sorprendendo un po’ tutti per l’atteggiamento propositivo con cui affronta qualsiasi avversario. Adesso sono tre i risultati utili per Vincenzo Italiano, che può essere pienamente soddisfatto del percorso intrapreso dai suoi ragazzi dopo la promozione dello scorso agosto e il poco tempo per preparare la prima, storica annata dei liguri nella massima serie. Anche in Coppa Italia lo Spezia ha saputo farsi valere, eliminando il Bologna – battuto 4-2 al termine dei tempi supplementari – e volando agli ottavi per sfidare la Roma.

Cagliari-Spezia: le ultime notizie sulle formazioni

Il coronavirus sta privando il Cagliari di tutti i suoi giocatori migliori. Dopo Godin e Nandez, in settimana è stato costretto a fermarsi anche Simeone. Fortunatamente Di Francesco ha recuperato il difensore Klavan dopo la brutta botta presa a Torino contro la Juventus: sarà lui a prendere il posto dell’uruguagio ex Inter e Atletico Madrid. L’allenatore conferma Tripaldelli sull’out sinistro di difesa e punta forte sulle due ali Sottil e Ounas, che dovranno essere abili a sfruttare la bravura nei colpi di testa di Pavoletti. La coppia di centrocampo sarà composta da Rog e Marin.

In Coppa Italia ha brillato Maggiore, uno dei giocatori più promettenti dello Spezia, che ha segnato due gol al Bologna. Il 22enne sarà anche stavolta il perno del centrocampo bianconero insieme a Estevez e Ricci. Italiano in difesa darà fiducia al recuperato Ferrer e, al centro, schiererà Terzi con Chabot. Pobega resta fuori perché non al meglio dal punto di vista fisico. Tra gli indisponibili ci sono pure Galabinov, Verde, Capradossi e Zoet. Davanti Gyasi e Farias dovrebbero assistere la punta Nzola.

Come vedere Cagliari-Spezia in diretta TV e in streaming

Cagliari-Spezia è in programma domenica alle 18:00 alla Sardegna Arena di Cagliari. Si può vedere in diretta TV su Sky Sport Serie A (canale 202) e su Sky Sport Hd (canale 251). La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati a Sky.

Un altro modo possibile per vedere la partita in streaming è quello di registrarsi a Now Tv: la visione di un mese di Sport costa 29,99 euro.

Il pronostico

Non sarà una gara semplice per il Cagliari, che dovrebbe comunque evitare la sconfitta in una partita in cui entrambe le squadre potrebbero segnare almeno un gol a testa.

Le probabili formazioni di Cagliari-Spezia

CAGLIARI (4-2-3-1): Cragno; Zappa, Walukiewicz, Klavan, Tripaldelli; Marin, Rog; Ounas, Joao Pedro, Sottil; Pavoletti.
SPEZIA (4-3-3): Provedel; Ferrer, Terzi, Chabot, S. Bastoni; Maggiore, M. Ricci, Estevez; Farias, Nzola, Gyasi.

POSSIBILE RISULTATO: 2-1