Olympiacos-Manchester City, Champions League: pronostici

Olympiacos-Manchester City
Joao Cancelo al tiro nel match d'andata contro l'Olympiacos (Getty Images)

Olympiacos-Manchester City è una partita della quarta giornata della fase a gironi della Champions League e si gioca mercoledì alle 18:55: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

OLYMPIACOS – MANCHESTER CITY | mercoledì ore 18:55

Reduce dalle amarezze di campionato, il Manchester City si tuffa nella Champions League con l’obiettivo di chiudere il discorso qualificazione con due turni d’anticipo. In Premier, infatti, la squadra di Pep Guardiola – fresco di un ricco rinnovo fino al 2023 – ha recentemente fallito due esami importanti contro le dirette concorrenti Liverpool e Tottenham. I Citizens hanno raccolto un solo punto in due gare e ora sono tredicesimi a otto lunghezze dalla vetta. La squadra non è uscita affatto bene dal confronto londinese con gli Spurs di sabato scorso, battuta 2-0 dagli uomini di José Mourinho, al secondo successo di fila contro l’acerrimo rivale catalano.

Guardiola non aveva mai iniziato così male: dodici punti in sette gare per il City, nonostante abbia ancora una gara da recuperare. In Champions invece la situazione è completamente diversa. Tre successi su tre e punteggio pieno per il Manchester City, a cui basterebbe anche un pareggio in Grecia per volare direttamente agli ottavi. Sorteggiati in un girone non irresistibile, De Bruyne e compagni hanno superato gli avversari con una facilità quasi imbarazzante, segnando non meno di tre gol in ogni partita e subendone solamente uno.

Olympiacos-Manchester City
La delusione del difensore dell’Olympiacos, Holebas, dopo la gara d’andata (Getty Images)

L’Olympiacos invece ha disperatamente bisogno di una vittoria se vuole restare aggrappato al sogno qualificazione. I campioni di Grecia erano partiti con il piede giusto piegando il Marsiglia nella prima giornata della fase a gironi. Successo però vanificato dalle brutte sconfitte contro Porto (2-0) e Manchester City (3-0), che hanno lasciato la formazione allenata da Pedro Martins al terzo posto, a tre lunghezze dai portoghesi secondi. Al contrario dei Citizens, l’Olympiacos procede spedita nel proprio campionato, dove è ancora imbattuto. Nell’ultimo turno un gol di Fortounis ha deciso il derby ateniese con il Panathinaikos. I biancorossi cercheranno di far valere la legge del Karaiskakis, visto che in casa hanno sempre vinto nelle precedenti otto gare, mantenendo pure la porta inviolata.

Olympiacos-Manchester City: le ultime notizie sulle formazioni

Problemi in attacco per l’Olympiacos, che non potrà contare sugli attaccanti Hassan ed El Arabi. Entrambi hanno preso il virus con le rispettive nazionali, Egitto e Marocco. Non ci sarà neanche il francese Valbuena, infortunato. Le assenze per i greci non finiscono qui: potrebbero non essere del match pure il terzino Holebas e il centrocampista Vinagre. A guidare il reparto avanzato ci penserà il nazionale greco Fortounis, che il tecnico Pedro Martins sposterà qualche metro più avanti.

Guardiola riproporrà Sterling nel trio d’attacco con Foden e Gabriel Jesus. Il nazionale inglese era subentrato dalla panchina nella gara di sabato contro il Tottenham. Aguero, che sembrerebbe aver smaltito l’infortunio, potrebbe entrare a partita in corso. Discorso simile per Ferran Torres, altro escluso eccellente per via del turnover. Il tecnico catalano lascerà molto probabilmente in panchina Zinchenko, Fernandinho e Aké, non al meglio dal punto di vista fisico.

Come vedere Olympiacos-Manchester City in diretta tv e streaming

Olympiacos-Manchester City è in programma mercoledì alle 18:55 e si giocherà allo stadio Karaiskakis di Atene, in Grecia. Si può vedere in diretta TV su Sky Sport Hd (canale 255). La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati a Sky.

Il pronostico

Il Manchester City è favorito e dovrebbe segnare dai due ai quattro gol. Visti i tanti assenti nell’attacco dell’Olympiacos, i greci potrebbero non riuscire a segnare neanche un gol in questa sfida.

Le probabili formazioni di Olympiacos-Manchester City

OLYMPIACOS (4-3-3): Sá; Dräger, Semedo, Cissé, Rafinha; M’Vila, Bouchalakis, Camara; Randjelović, Fortounis, Masouras.
MANCHESTER CITY (4-3-3): Ederson; Walker, Dias, Laporte, Cancelo; De Bruyne, Rodri, Gündoğan; Sterling, Jesus, Foden.

POSSIBILE RISULTATO: 0-2