MMA: Lee contro Oliveira, in diretta streaming

lee oliveira mma ufc dazn streaming

Lo statunitense Kevin Lee e il brasiliano Charles Oliveira, lottatori di arti marziali miste (MMA), si affronteranno questa notte a Brasilia, in un incontro dei pesi leggeri. È il main event di una nottata di incontri in programma durante UFC Fight Night 170, in Brasile, visibile in diretta in Italia a partire dalle 23. Pur non essendo molto noti ai non appassionati di MMA sia Lee che Oliveira, rispettivamente ottavo e tredicesimo nel ranking dei pesi leggeri, hanno una certa esperienza nella Ultimate Fighting Championship.

Kevin Lee ha 27 anni e combatte ad alti livelli da tempo: ha un record di 19 vittorie e 5 sconfitte. Ha avuto come avversari più noti negli ultimi anni lottatori di alto livello come Al Iaquinta e Tony Ferguson, contro il quale Lee ha combattuto per il titolo e perso a UFC 216, nel 2017. Nel suo incontro più recente, a novembre dell’anno scorso, Lee ha battuto lo statunitense Gregor Gillespie con un violento calcio al volto durante il primo round.

Charles Oliveira è uno dei più noti lottatori di MMA sudamericani, e ha 30 anni. Nei suoi 37 incontri di MMA ha ottenuto 28 vittorie, 8 sconfitte e un no contest. È molto bravo nelle prese, anche per merito della sua formazione, quasi interamente basata sul jiu-jitsu brasiliano. Combatte in eventi della UFC soltanto dal 2017, ma non ha finora ottenuto risultati particolarmente incoraggianti. Nel suo incontro più recente ha battuto lo statunitense Jared Gordon al primo round con un diretto destro al volto, benché lo striking non sia il suo punto di forza.

Come vedere Lee-Oliveira in diretta streaming

Il match di MMA tra Kevin Lee e Charles Oliveira è in programma a Brasilia, in Brasile, nella notte tra sabato e domenica. A causa dell’emergenza sanitaria mondiale legata alla diffusione del coronavirus l’incontro si svolgerà senza pubblico. In Italia sarà visibile in esclusiva e in diretta alle 23 soltanto su Dazn, la piattaforma di streaming in possesso, tra le altre cose, dei diritti di trasmissione della MMA.