Barcellona-Getafe, Liga: news, pronostico, formazioni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:21
Camp Nou Barcellona
Il Camp Nou (bigstockphoto/Lester120)

BARCELLONA – GETAFE | sabato ore 16:00

La vittoria per 3-2 al Benito Villamarin nel turno di campionato scorso ha evitato al Barcellona problemi di classifica maggiori, mantenendo inalterata la distanza di tre punti dal Real Madrid, primo. Non è però servita affatto a smentire l’impressione condivisa che il Barcellona sia una squadra al momento vulnerabile e imperfetta sotto molti aspetti.

In difesa tende a prendere gol con disarmante facilità, malgrado la presenza di un portiere dalle grandi qualità come Marc-André ter Stegen. In attacco l’assenza di una prima punta di ruolo, determinata dalle prolungate assenze di Luis Suarez e Ousmane Dembélé, continua a generare evidenti difficoltà.

Messi, che non segna da quattro giornate, sta ancora tenendo in piedi il reparto, grazie ai suoi cinque assist (!) nelle ultime due partite. Ma tutti e tre i gol a Siviglia sono stati segnati da giocatori di altri reparti. Arthur Melo, schierato da Quique Setien in posizione decisamente più avanzata, si è fatto notare per alcuni efficaci inserimenti. Busquets e Lenglet hanno invece sfruttato la loro presenza fisica direttamente su calcio piazzato.

In generale però le conclusioni in porta frutto di azioni sono state prontamente respinte da Joel Robles. L’idea di proseguire il resto della stagione con il solo Ansu Fati a disposizione di Setien, oltre a Messi e Griezmann, pone diverse perplessità. Per questa ragione il Barcellona sta cercando di procedere alla sostituzione dell’infortunato Dembele dalla lista dei giocatori della rosa. Ottenuta la concessione dalla Federazione calcistica spagnola potrebbe a quel punto ingaggiare un altro attaccante del campionato spagnolo, e si parla anche del centravanti del Getafe Angel Rodriguez (9 gol in questo campionato. È una possibilità ammessa, in casi del genere, ma ovviamente nessun nuovo arrivato potrà giocare in coppa.

Nella partita contro il Getafe il Barcellona dovrà certamente fare a meno del centrale titolare Lenglet, squalificato. Il Getafe di José Bordalás, una delle più belle realtà del calcio spagnolo della stagione scorsa e di questa, è in terza posizione in classifica. Ha un’eccellente organizzazione di gioco e ha già più volte dimostrato di essere in grado di creare difficoltà a qualsiasi top club. Al Camp Nou dovrà fare a meno del suo terzino destro Damian Suarez, che può tuttavia essere facilmente rimpiazzato dal più versatile Allan Nyom.

Come vedere Barcellona-Getafe in diretta streaming

Barcellona-Getafe è in programma sabato 15 febbraio alle 16 allo stadio Camp Nou. Come tutte le altre partite della Liga spagnola della stagione 2019-2020, si può vedere in diretta su DAZN. È la piattaforma di streaming in possesso dei diritti di trasmissione della Liga – e di altri campionati e sport – in esclusiva in Italia: ha un costo mensile di 9,99 euro, senza costi di attivazione né di disattivazione.

Il pronostico

La partita tra il Barcellona e il Getafe potrebbe essere più equilibrata del previsto, e il Barcellona potrebbe alla fine spuntarla con un vantaggio non così ampio. È anche probabile che gli inserimenti e le giocate degli esterni del Getafe – soprattutto Marc Cucurella, in prestito proprio dal Barcellona – portino il Getafe a segnare almeno un gol.

Le probabili formazioni

BARCELLONA (4-3-3): Ter Stegen; Semedo, Piqué, Umtiti, Jordi Alba; Busquets, Arthur Melo, De Jong; Messi, Griezmann, Ansu Fati.
GETAFE (4-4-2): David Soria; Nyom, Djené, Etxeita, Olivera; Arambarri, Maksimovic, Cucurella, Etebo; Mata, Molina.

POSSIBILE RISULTATO: 2-1