Siviglia-Leganes, Liga: news, pronostico, probabili formazioni

Siviglia
Jesus Navas (Wikimedia Commons, ritagliata, CC BY-SA 3.0)

SIVIGLIA – LEGANES | domenica ore 12:00

Giovedì scorso la vittoria non necessaria in casa contro il Qarabag ha permesso al Siviglia di Julen Lopetegui di restare a punteggio pieno in Europa League. Con cinque vittorie su cinque è primo nel gruppo A e già qualificato per i sedicesimi come testa di serie. Per questa ragione l’allenatore ha approfittato del turno di coppa per schierare quasi esclusivamente le riserve.

In campionato c’è da fare la corsa sulla coppia prima in classifica, Real Madrid e Barcellona, in vantaggio di un punto e con un Clásico ancora da giocare. Dopo il doppio pareggio contro il Valencia e l’Atletico Madrid, il Siviglia ha ripreso a vincere. Particolarmente sofferta è stata la vittoria della settimana scorsa in casa del Valladolid, battuto 1-0 ma pericoloso fino alla fine. E proprio nei minuti di recupero di quella partita è stato espulso per doppia ammonizione l’esterno titolare del Siviglia Lucas Ocampos, che quindi salterà la partita contro il Leganes.

Il Leganes, ultimo in classifica, ha solo in parte beneficiato della sostituzione del suo allenatore. Javier Aguirre ha preso il posto di Mauricio Pellegrino ma la squadra non è ancora riuscita a vincere una partita da quando è arrivato. Al l Ramón Sánchez Pizjuán sarà assente per squalifica il mediano titolare Roque Mesa, proprio in prestito dal Siviglia.

Il pronostico

La formazione titolare del Siviglia ha riposato giovedì scorso, mentre le riserve battevano il Qarabag 2-0. Non dovrebbe quindi avere particolari difficoltà a battere la squadra ultima in classifica nel campionato spagnolo, nonostante l’assenza dell’esterno destro Ocampos, squalificato. Ci sono possibilità di vedere in campo Franco Vazquez, che quest’anno ha trovato poco spazio e quasi mai da titolare.

Le probabili formazioni

SIVIGLIA (4-3-3): Vaclík; Jesus Navas, Koundé, Diego Carlos, Reguilón; Gudelj, Jordan, Banega; Nolito, Vazquez, De Jong.
LEGANES (3-4-1-2): Cuéllar; Siovas, Omeruo, Bustinza; Jonathan Silva, Rubén Pérez, Recio, Rosales; Oscar Rodriguez; En Nesyri, Braithwaite.

POSSIBILE RISULTATO: 3-1