Romania-Svezia, qualificazioni Europei 2020: pronostici

qualificazioni europei 2020

Romania-Svezia è una partita del gruppo F di qualificazione agli Europei del 2020, si gioca venerdì alle 20:45 all’Arena Națională di Bucarest: le probabili formazioni e i pronostici.

ROMANIA – SVEZIA | venerdì ore 20:45

La Romania ha l’ultima occasione per superare in classifica al secondo posto la Svezia, per ottenere la qualificazione diretta alla fase finale degli Europei del 2020 senza passare dagli spareggi, comunque assicurati. La vittoria in questo scontro diretto tra l’altro permetterebbe di effettuare un sorpasso a +2 solo momentaneo, ma non definitivo. Nell’ultima giornata la Romania giocherà una partita molto difficile sul campo della Spagna, mentre la Svezia sarà impegnata in casa contro l’abbordabile nazionale delle Far Oer.

Tra l’altro la Romania proverà a giocarsi il tutto per tutto senza avere a disposizione uno dei suoi migliori attaccanti, Florin Andone. In difesa potrebbe farcela a recuperare il centrale in forza al Sassuolo Vlad Chiriches. A centrocampo non mancheranno quantità e qualità con Razvan Marin dell’Ajax, Nicolae Stanciu dello Slavia Praga e Ianis Hagi del Genk. In attacco ci sarà George Puscas che dopo le ultime esperienze in Italia gioca attualmente in Inghilterra nel campionato di Championship con il Reading (solo tre gol su quattordici partite finora).

La Svezia negli ultimi anni non ha mai fallito partite decisive come questa, facendo fuori anche l’Italia nello spareggio per la qualificazione ai Mondiali del 2018. Il commissario tecnico Janne Andersson ha tutti i titolari a disposizione, in particolare potrà contare a centrocampo su Forsberg. Il trequartista del Lipsia, dopo lo scorso anno negativo per via degli infortuni, ha iniziato molto bene la nuova stagione, così come Quaison autore di quattro gol con il Mainz. Fa inoltre parte dei convocati per la prima volta in carriera il giovane Dejan Kulusevski, autore di un ottimo avvio di campionato in Serie A con il Parma.

Romania-Svezia: i pronostici

C’è da aspettarsi una partita molto equilibrata tra due squadre che difendono bene e che solitamente lasciano pochi spazi da attaccare agli avversari. Il primo tempo sarà probabilmente molto combattuto a centrocampo e forse avaro di gol, mentre nel secondo tempo la partita potrebbe essere più divertente e con gol vista la necessità di almeno una delle due di attaccare e per questo scoprirsi.

Le probabili formazioni di Romania-Svezia

ROMANIA (4-2-3-1): Tatarusanu; Bancu, Nedelcearu, Chiriches, Benzar; Stanciu, Marin; Hagi, Deac, Coman; Puscas.
SVEZIA (4-4-2): Olsen; Lustig, Lindelof, Granqvist, Bengtsson; Larsson, Olsson, Ekdal, Forsberg; Berg, Quaison.

POSSIBILE RISULTATO: 1-1