Valencia-Siviglia, Liga: analisi, pronostico, formazioni

Grazie alla vittoria di domenica scorsa in casa per 2-0 contro il Getafe il Siviglia di Lopetegui è rimasto agganciato alla parte alta della classifica, in attesa del recupero tra Barcellona e Real Madrid. L’ex allenatore del Real Madrid e ct della nazionale spagnola sta cercando di gestire al meglio le risorse della rosa, considerando anche l’Europa League. In coppa il Siviglia è a punteggio pieno e non ha ancora mai preso gol, sebbene la qualità degli avversari del suo girone sia piuttosto modesta.

Anche Chicharito Hernandez, dopo Luuk de Jong, ha finalmente segnato il suo atteso primo gol con la maglia del Siviglia. Entrami si stanno alternando con una certa frequenza al centro dell’area, a seconda degli avversari e dello stato di forma. Chi invece le sta giocando quasi tutte, a parte la difesa, è Joan Jordan a centrocampo, come e forse più dell’argentino Ever Bangea. Oltre che essenziale nel far circolare rapidamente il pallone sulla trequarti, Jordan ha anche segnato due gol.

Non sta invece andando benissimo al Valencia del dopo Marcelino, ancora incapace di ottenere buoni risultati con continuità. Dopo il pareggio per 1-1 a Madrid contro l’Atletico in campionato e poi a Lille in Champions League, è arrivata una pesante sconfitta per 3-1 in casa dell’Osasuna. In tutte e tre le partite il Valencia ha ricevuto un’espulsione. Rodrigo Moreno, espulso alla mezz’ora, salterà la partita contro il Siviglia esattamente come Denis Cheryshev, squalifica per somma di ammonizioni.

Albert Celades dovrà inoltre fare a meno dell’esterno Gonçalo Guedes, già assente per infortunio da due giornate, e Kevin Gameiro. L’ex Atletico Madrid e Siviglia si è fatto male a un adduttore nella trasferta a Pamplona contro l’Osasuna.

Come vedere Valencia-Siviglia in diretta TV o in streaming

Valencia-Siviglia è in programma mercoledì 30 ottobre, alle 19 al Mestalla. Anche questa partita, come tutte le altre della Liga spagnola della stagione 2019-2020, si può vedere in diretta streaming su DAZN, la piattaforma in possesso dei diritti di trasmissione della Liga – e di molto altro – in esclusiva in Italia.

Il pronostico

Nonostante le difficoltà di questo movimentato inizio di stagione il Valencia ha perso in casa una sola partita (quella contro l’Ajax, per 3-0, in Champions League). Ha quasi sempre segnato almeno un gol a partita, e malgrado le assenze anche contro il Siviglia potrebbe uscirne una partita equilibrata e con almeno un gol per squadra.

Le probabili formazioni

VALENCIA (4-4-2): Cillessen; Daniel Wass, Gabriel Paulista, Garay, Gayá; Coquelin, Parejo, Soler; Kang-in, Ferran Torres, Maxi Gomez.
SIVIGLIA (4-3-3): Vaclík; Jesus Navas, Koundé, Diego Carlos, Reguilón; Fernando Reges, Jordan, Banega; Oliver Torres, Ocampos, De Jong.

POSSIBILE RISULTATO: 1-1