Chelsea-Brighton, Premier League: formazioni, pronostici

Chelsea-Brighton è una delle partite della settima giornata di Premier League che si giocano sabato pomeriggio alle 16: probabili formazioni e pronostici.

CHELSEA – BRIGHTON | sabato ore 16:00

Il Chelsea ha confermato, perdendo in casa contro il Liverpool nell’ultimo turno di Premier League, di non essere in grado di lottare per i primi posti della classifica. Il quarto posto, obiettivo minimo stagionale che permette di ottenere la qualificazione alla prossima Champions League, resta comunque un obiettivo realistico perché anche Arsenal, Manchester United e Tottenham non hanno iniziato bene il campionato. Brucia parecchio anche la sconfitta subita nella prima giornata della fase a gironi di Champions League in casa contro il Valencia, una partita in cui il Chelsea – come in tutte le altre – ha creato tante occasioni da gol, concedendosi però troppe distrazioni in difesa.

Contro il Brighton la vittoria è di fondamentale importanza per rimettersi in carreggiata: ritrovata un po’ di fiducia grazie alla vittoria per 7-1 sul Grimsby Town in League Cup, il Chelsea è pronto a scatenarsi anche contro il Brighton che però farà una partita esclusivamente difensiva schierandosi con tre centrali di difesa e cinque centrocampisti. Tra l’altro il Brighton deve fare i conti con una lunga lista di calciatori assenti per infortunio: José Izquierdo, Ezequiel Schelotto, Leon Balogun, Shane Duffy, Bernardo, Solly March, Leandro Trossard e Alireza Jahanbakhsh. In queste condizioni resistere al Chelsea, che malgrado tutto ha già segnato dodici gol in campionato, sarà difficile.

Chelsea-Brighton: il pronostico

Il Chelsea è favorito per la vittoria e dovrebbe riuscire a segnare tra due e quattro gol al malcapitato Brighton, penalizzato dalle numerose assenze.

Le probabili formazioni di Chelsea-Brighton

CHELSEA (4-2-3-1): Kepa; Azpilicueta, Zouma, Tomori, Alonso; Jorginho, Kanté; William, Kovacic, Mount; Abraham.
BRIGHTON (3-5-1-1): Ryan; Webster, Dunk, Burn; Montoya, Propper, Stephens, Gross, Alzate; Mooy; Maupay.

POSSIBILE RISULTATO: 3-1