Dijon-Marsiglia, Ligue 1: formazioni, streaming, pronostici

Dijon-Marsiglia è una partita della settima giornata di Ligue 1, si gioca in anticipo martedì sera alle 19: pronostici, probabili formazioni e diretta streaming.

DIJON – MARSIGLIA | martedì ore 19:00

Il Dijon è ultimo in classifica con appena un punto conquistato, ma ha la possibilità di affrontare un Marsiglia privo di parecchi titolari. L’allenatore Villas Boas dovrà infatti fare a meno degli squalificati Dimitri Payet e Boubacar Kamara, espulsi nella partita pareggiata contro il Montpellier, e degli infortunati Florian Thauvin e del centrale difensivo Álvaro González. Villas Boas conta di recuperare almeno Hiroki Sakai per schierarlo al centro della difesa con Caleta-Car. In attacco sembrano sicuri del posto anche per assenza di alternative Germain, Benedetto e Radonijc.

Dall’altra parte il Dijon recupera Julio Tavares ma dovrà fare a meno di Marié, Sammaritano e Coulibaly. Lo schema sarà il 4-2-3-1 con Tavares – autore degli unici due gol segnati finora – al centro dell’attacco. Il giovane Mounir Chouiar dovrebbe guadagnarsi una conferma sulla fascia sinistra d’attacco, con Mavididi dall’altra parte e Pereira nel ruolo di trequartista. L’unico assist stagionale porta però la firma del terzino sinistro Mendyl.

Come vedere Dijon-Marsiglia in streaming

Dijon-Marsiglia, in programma martedì alle 19:00, si può vedere in diretta streaming su DAZN (il primo mese di abbonamento è gratuito fino al 6 ottobre).

Dijon-Marsiglia: il pronostico

Il Marsiglia è in netta ripresa, ha fatto dieci punti nelle ultime quattro partite ma affronterà questa trasferta senza parecchi calciatori chiave. Il Dijon alla disperata ricerca di punti dopo il pessimo avvio di stagione, cercherà di strappare almeno un pareggio in una partita in cui tutte e due le squadre dovrebbero riuscire a fare almeno un gol.

Le probabili formazioni di Dijon-Marsiglia

DIJON (4-2-3-1): Gomis; Mendyl, Aguerd, Manga, Alphonse; Ndong, Amalfitano; Chouiar, Pereira, Mavididi; Tavares.
MARSIGLIA (4-3-3): Mandanda; Amavi, Caleta-Car, Sakai, Sarr; Sanson, Strootman, Lopez; Radonjic, Benedetto, Germain.

PROBABILE RISULTATO: 1-1