Roma-Trastevere, amichevole, in diretta TV e in streaming

roma trastevere diretta tv streaming

Roma-Trastevere, seconda partita amichevole estiva per la Roma di Paulo Fonseca, è in programma oggi a Trigoria alle 17:30. Si giocherà al centro sportivo “Fulvio Bernardini”, a porte chiuse, e sarà trasmessa come di consueto su Roma TV e sui canali social del club. La Roma ci arriva dopo la scontata vittoria travolgente nella prima amichevole, giovedì scorso contro il Tor Sapienza, battuto 12-0. Il Trastevere Calcio è una storica formazione romana che gioca attualmente in Serie D.

Rispetto alla partita contro il Tor Sapienza, nella Roma potrebbe fare il suo esordio con la Roma il nuovo acquisto Gianluca Mancini, difensore proveniente dall’Atalanta. Sarà invece difficile vedere in campo Nicolò Zaniolo, che ha ripreso ad allenarsi soltanto giovedì scorso. Il nuovo allenatore Fonseca ha fatto intravedere qualche possibile novità tattica: Pastore ha giocato nel ruolo di regista di centrocampo, mentre Florenzi è stato impiegato da esterno alto d’attacco, a sinistra. C’è curiosità di capire se si sia trattato di un esperimento estemporaneo o se Fonseca continuerà a impiegare i due calciatori in questi nuovi ruoli anche contro il Trastevere.

Il Trastevere Calcio è una squadra di Roma con una lunghissima storia nei campionati di Interregionale, Promozione e altre categorie minori. Negli ultimi anni dopo tempi difficili è riuscito a vincere il campionato in Eccellenza ed è arrivato in Serie D, dove attualmente milita nel girone G. I colori sociali sono l’amaranto e il bianco. La testa di leone presente nello stemma è il simbolo storico del Rione di Trastevere.

Come vedere Roma-Trastevere in diretta TV e streaming

Roma-Trastevere, in programma oggi a Trigoria alle 17:30, si potrà vedere in diretta TV su Roma TV. La Roma renderà disponibile la diretta streaming della partita anche tramite i suoi profili Facebook e Twitter ufficiali.

Il tabellino della partita amichevole più recente

ROMA (4-2-3-1): Pau Lopez (1′ st Olsen); Karsdorp (1′ st Bouah), Santon (1′ st Fazio), Juan Jesus (1′ st Capradossi), Spinazzola (1′ st Kolarov); Pastore (1′ st Bordin), Nzonzi (1′ st Cristante); Defrel (1′ st Ünder), Spinozzi (1′ st Antonucci), Perotti (1′ st Florenzi); Schick (1′ st Dzeko).