Senegal-Tunisia, Coppa d’Africa: streaming e pronostici

coppa africa

Senegal-Tunisia è la prima semifinale di Coppa d’Africa e si gioca domenica alle 18: streaming, pronostici, analisi e probabili formazioni.

SENEGAL – TUNISIA | domenica ore 18:00

Tutto è pronto per le semifinali della Coppa d’Africa 2019, fissate in calendario per domenica 14 luglio. Si partirà con la sfida tra il Senegal e la Tunisia, che è in programma alle ore 18.

Sin dalla vigilia di questa manifestazione, la nazionale del Senegal era annoverata tra le principali favorite per il successo finale. Ha chiuso il gruppo C al secondo posto, con sei punti all’attivo: si è imposta per 2-0 sulla Tanzania, ha perso per 1-0 contro l’Algeria e ha battuto per 3-0 il Kenya. Negli ottavi e nei quarti, invece, ha eliminato rispettivamente l’Uganda e il Benin, vincendo in entrambe le circostanze con il punteggio di 1-0.

La Tunisia è arrivata in seconda posizione nel gruppo E. Dopo aver pareggiato per 1-1 contro l’Angola e il Mali, è stata fermata sullo 0-0 dalla Mauritania e ha rinviato ancora una volta l’appuntamento con la vittoria: ciononostante, ha superato il turno senza nemmeno aver bisogno di essere ripescata come una delle quattro migliori terze. La nazionale allenata da Alain Giresse ha successivamente battuto ai rigori il Ghana: era passata in vantaggio con Taha Yassine Khenissi, ma al 92′ è stata raggiunta da un’autorete di Rami Bedoui, appena entrato. I supplementari non sono bastati per sbloccare la situazione. Prima dei rigori, Giresse ha inserito Farouk Ben Mustapha al posto di Mouez Hassen, che inizialmente non voleva lasciare il campo. Alla fine, comunque, il cambio è avvenuto: Ben Mustapha si è rivelato decisivo, parando il penalty calciato da Caleb Ekuban. Poi, nei quarti, ecco la netta vittoria per 3-0 sul Madagascar, risultato che ha consentito alla Tunisia di tornare nelle semifinali di Coppa d’Africa, a quindici anni di distanza dall’ultima volta, quando conquistò anche il trofeo.

Le ultime notizie sulle formazioni

Sino a pochi giorni fa, c’era grande fermento per il duello tra Sadio Mané e Mohamed Salah, compagni di squadra nel Liverpool, club con cui hanno recentemente vinto la Champions League, ma rivali a livello continentale e nella corsa verso il Pallone d’Oro. In questa Coppa d’Africa, l’Egitto di Salah è uscito di scena già negli ottavi, mentre Mané è ancora in corsa con il Senegal e tenterà di conquistare anche in nazionale un trofeo prestigioso, che gli consentirebbe di avanzare in modo ancor più serio la propria candidatura per l’importante riconoscimento individuale assegnato da “France Football”. Nella semifinale contro la Tunisia, Mané sarà probabilmente affiancato sulla trequarti da Ismaïla Sarr e da Henri Saivet, comunque insidiati da Keita Baldé. Inoltre, Aliou Cissé – intenzionato ad affidarsi al 4-2-3-1 – dovrebbe schierare Alfred Gomis tra i pali, Lamine Gassama, Salif Sané, il formidabile Kalidou Koulibaly e Youssouf Sabaly in difesa, Badou Ndiaye e Idrissa Gueye come mediani. Infine, i dubbi riguardanti il ruolo di prima punta non mancano. M’Baye Niang e Mbaye Diagne non sono in condizioni ottimali, ma il secondo ha buone possibilità di recuperare in tempo, a differenza del primo. C’è anche l’ipotesi legata a un impiego di Moussa Konaté, altro centravanti presente all’interno della lista dei calciatori convocati da Cissé.

Il selezionatore della Tunisia, Alain Giresse, dovrebbe optare per il 4-3-3. È probabile che ci sia spazio per Mouez Hassen in porta, per il quartetto composto da Wajdi Kechrida, Dylan Bronn, Yassine Meriah e Oussama Haddadi in difesa, per Ghaylene Chaaleli, Ellyes Skhiri e uno tra Ferjani Sassi e Karim Aouadhi a centrocampo, per Youssef Msakni, Taha Yassine Khenissi e il talentuoso Wahbi Khazri – reduce da una positiva stagione con la maglia del Saint Etienne – in attacco.

Ricordiamo il regolamento delle semifinali della Coppa d’Africa 2019: in caso di parità al termine dei tempi regolamentari, si andrebbe ai supplementari ed eventualmente ai calci di rigore.

Come vedere Senegal-Tunisia in streaming

Senegal-Tunisia, in programma domenica alle 18 al 30 June Stadium di Il Cairo, si può vedere in diretta streaming su DAZN (il primo mese di abbonamento è gratuito) che trasmette tutte le partite in diretta e in esclusiva.

Il pronostico

È possibile che i tempi regolamentari finiscano in parità e siano contraddistinti da almeno un gol di Sadio Mané.

Le probabili formazioni di Senegal-Tunisia

SENEGAL (4-2-3-1): Gomis; Gassama, Sané, Koulibaly, Sabaly; Ndiaye, Gueye; Sarr, Saivet, Mané; Konaté.
TUNISIA (4-3-3): Hassen; Kechrida, Bronn, Meriah, Haddadi; Chaaleli, Skhiri, Sassi; Msakni, Khenissi, Khazri.

POSSIBILE RISULTATO: 1-1