Brescia-Ascoli, Serie B: probabili formazioni e pronostici

Brescia-Ascoli è l’ultima partita di questo turno infrasettimanale di Serie B, si gioca alle 18.00: probabili formazioni e pronostici.

BRESCIA – ASCOLI | mercoledì ore 18:00

Nonostante la sconfitta di Lecce, il Brescia è vicinissimo alla promozione in Serie A che potrebbe arrivare già oggi in caso di vittoria contro l’Ascoli e contemporanea mancata vittoria del Palermo contro lo Spezia. In ogni caso il Brescia deve approfittare della partita sulla carta abbordabile contro l’Ascoli, squadra ormai salva ma allo stesso tempo abbastanza distante dalla zona playoff: non sono tanti i tre punti di distanza dal Cittadella, quanto il fatto che in classifica la precedono anche Perugia e Cremonese e per superarle tutte con soltanto tre partite da giocare servirebbe un’impresa.

L’Ascoli ci proverà, ma il Brescia vede il traguardo Serie A a un passo, lo stadio sarà pieno e la squadra allenata da Corini ha dimostrato di essere superiore nell’arco dell’intero campionato. A parte lo squalificato Sabelli, l’allenatore del Brescia avrà tutta la rosa a disposizione e potrà schierare la formazione migliore con il fromboliere Donnarumma in attacco. Dall’altra parte Vivarini proverà a giocarsi le sue carte, con Ninkovic e Ciciretti al servizio di Ardemagni per approfittare delle distrazioni della difesa avversaria, che ha comunque subito 39 gol su 33 partite, non pochi.

Il pronostico

Il Brescia è favorito per la vittoria ma l’Ascoli ha tanta qualità in attacco e potrebbe anche riuscire a fare gol.

Come vedere Brescia-Ascoli in diretta TV o in streaming

Brescia-Ascoli si potrà vedere alle 15:00 in diretta su DAZN (il primo mese è gratuito), la piattaforma di streaming in possesso dei diritti di trasmissione delle partite di Serie B in esclusiva per l’Italia.

Le probabili formazioni di Brescia-Ascoli

BRESCIA (4-3-1-2): Alfonso, Semprini, Cistana, Romagnoli, Martella; Bisoli, Tonali, Ndoj; Tremolada; Torregrossa, Donnarumma.
ASCOLI (4-3-2-1): Lanni; Laverone, Brosco, Valentini, Rubin; Troiano, Addae, Cavion; Ninkovic, Ciciretti; Ardemagni.

PROBABILE RISULTATO: 3-1