Barcellona-Liverpool, Champions League: TV e streaming

Champions League, Barcellona-Liverpool: diretta TV e streaming in chiaro su Rai 1.

Barcellona-Liverpool è la seconda semifinale di andata della Champions League, in programma stasera alle 21:00 al Camp Nou. È la partita che si potrà vedere in diretta su Rai 1, in chiaro, sia in tv che in streaming. Il Barcellona ci arriva dopo aver vinto matematicamente la Liga spagnola nel fine settimana scorso. Il Liverpool, finalista della scorsa edizione della Champions League, si sta giocando il campionato inglese con il Manchester City.


Sadio Mane e Jürgen Klopp in conferenza stampa

Il Barcellona di Ernesto Valverde, dopo aver vinto il campionato spagnolo sabato scorso, giocherà la partita di andata della semifinale di Champions League senza assenze rilevanti. Uno degli unici dubbi di formazione riguarda la presenza di Philippe Coutinho, il cui posto nel tridente d’attacco potrebbe essere occupato in alternativa da Ousmane Dembélé. Nel Liverpool ci sarà il giocatore più atteso e influente già nella finale scorsa, l’egiziano Mohamed Salah. Non sono in perfette condizioni fisiche il centrocampista Fabinho e l’attaccante Roberto Firmino.

Come vedere Barcellona-Liverpool in diretta streaming

Barcellona-Liverpool, in programma stasera alle 21:00 al Camp Nou, è la partita di Champions League visibile in diretta TV in chiaro su Rai 1. La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming, dal territorio italiano, sul sito delle dirette Rai o tramite l’app RaiPlay.

In alternativa alla visione gratuita Barcellona-Liverpool si potrà vedere anche a pagamento su Sky Sport Uno, Sky Sport Football e Sky Sport (251), con la telecronaca di Riccardo Trevisani e Daniele Adani. La visione su dispositivi mobili per gli abbonati è possibile tramite il servizio Sky Go.

Le formazioni ufficiali di Barcellona-Liverpool

BARCELLONA (4-3-3): Ter Stegen; Sergi Roberto, Piqué, Lenglet, Alba; Rakitić, Busquets, Arthur; Messi, Suárez, Coutinho.
LIVERPOOL (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Matip, van Dijk, Robertson; Fabinho, Henderson, Wijnaldum; Salah, Firmino, Mané.