Stoccarda-Lipsia, Wolfsburg-Mainz e Hertha Berlino-Werder Brema, Bundesliga (sabato)

bundesliga
I pronostici sulle partite di calcio della Bundesliga, il principale campionato tedesco di calcio

Stoccarda-Lipsia, Wolfsburg-Mainz e Hertha Berlino-Werder Brema sono le altre tre partite della quinta giornata del girone di ritorno di Bundesliga che si giocano sabato pomeriggio: le probabili formazioni, le cose da sapere e i pronostici.

STOCCARDA – LIPSIA | sabato ore 15:30

Lo Stoccarda avrebbe preferito senza dubbio affrontare un’avversaria diversa dal Lipsia del forte attaccante Werner. La squadra allenata da Markus Weinzierl nell’ultimo turno di campionato ha perso tre a zero sul campo del Fortuna Dusseldorf e ha visto diminuire a un punto soltanto il vantaggio sulla retrocessione diretta. Non è tanto la situazione di classifica a preoccupare tifosi e dirigenti, visto che la salvezza diretta rappresentata dall’Augsburg è ancora nel mirino. Il problema è che la squadra ha il peggiore attacco del campionato e la difesa più battuta, inoltre non ha mai vinto nelle ultime sei giornate.

In questa partita dovrebbe tornare titolare Mario Gomez per via della squalifica dell’altro attaccante Nicolas Gonzalez, ma l’allenatore punta soprattutto sul trequartista Didavi per dare maggiore fantasia e incisività alla manovra offensiva.

Se lo Stoccarda se la passa male, il Lipsia è invece lanciato verso il ritorno in Champions League. La squadra allenata dal direttore tecnico Rangnick che l’anno prossimo lascerà il posto a Nagelsmann, ha cinque punti di vantaggio sull’Eintracht Francoforte quinto in classifica, contro cui ha pareggiato 0-0 nello scorso turno di campionato. In questa partita il Lipsia, che ha la migliore difesa del campionato, ritroverà nella formazione titolare Forsberg, nazionale svedese penalizzato finora da un brutto infortunio che gli ha fatto saltare il girone di andata.

Il pronostico


Il Lipsia dovrebbe approfittare del periodo molto negativo dello Stoccarda per vincere la partita.

Le probabili formazioni di Stoccarda-Lipsia

STOCCARDA (3-4-3): Zieler; Pavard, Kabak, Kempf, Insua; Ascacibar, Gentner; Esswein, Didavi, Zuber; Gomez.
LIPSIA (3-4-1-2): Gulacsi; Klostermann, Konate, Orban, Halstenberg; Sabitzer, Adams, Demme, Forsberg; Werner, Poulsen.

PROBABILE RISULTATO: 1-2

WOLFSBURG – MAINZ | sabato ore 15:30

Il Wolfsburg nell’ultimo turno nonostante la solita ottima prestazione dell’attaccante Weghorst salito a quota otto gol stagionali, non è riuscito pur passando in vantaggio a battere il Friburgo, che ha rimontato fino al 3-3 finale. La stagione del Wolfsburg è comunque più che positiva: ha appena un punto in meno rispetto alla zona Europa League, è teoricamente in corsa anche per la Champions League ma soprattutto non avrà più a che fare con la lotta per non retrocedere dopo le salvezze ottenute soltanto alla spareggio nelle due passate stagioni.

In questo turno di campionato il Wolfsburg affronta il Mainz che pure sembra ormai sicuro della salvezza con dodici punti di vantaggio sulla zona retrocessione ma che nelle ultime due partite ha preso due batoste perdendo 3-0 contro l’Augsburg e poi 5-1 in casa contro il Bayer Leverkusen.

Il pronostico

Il Mainz nel girone di andata aveva la quarta migliore difesa del campionato, nelle quattro partite del girone di ritorno ha già preso undici gol e messo in mostra un preoccupante calo di condizione fisica: il Wolfsburg dovrebbe approfittarne e vincere per alimentare le proprie speranze di qualificazione alla prossima Europa League.

Le probabili formazioni di Wolfsburg-Mainz

WOLFSBURG (4-3-3): Casteels; William, Knoche, Brooks, Roussillon; Gerhardt, Guilavogui, Arnold; Steffen, Weghorst, Brekalo.
MAINZ (4-3-1-2): Müller; Brosinski, Bell, Niakhate, Martin; Gbamin, Kunde, Latza; Boetius; Quaison, Mateta.

PROBABILE RISULTATO: 2-1

HERTHA BERLINO – WERDER BREMA | sabato ore 18:30

Hertha Berlino e Werder Brema dovrebbero dare vita a una partita divertente: si affrontano due squadre in salute, separate da un solo punto in classifica, che possono ambire alla qualificazione alla prossima Europa League e che nella scorsa settimana hanno dato spettacolo. L’Hertha Berlino a sorpresa ha vinto 3-0 sul campo del Borussia Moenchengladbach che finora aveva sempre vinto in casa, mentre il Werder Brema si è qualificato per i quarti di finale di Coppa di Germania eliminando il Borussia Dortmund in trasferta e ha poi vinto in campionato con un netto 4-0 contro l’Augsburg, segnando tre gol già nel primo tempo.

L’allenatore dell’Hertha Berlino Dardai dovrebbe puntare sul 4-2-3-1 confermando Kalou titolare dopo il gol segnato contro il Borussia Moenchengladbach, il primo in questo 2019. Dall’altra parte il Werder Brema giocherà con il consueto 4-3-3 molto offensivo, con due terzini di spinta come Gebre Selassie e Augustinsson e i due fratelli Maxi Eggestein (5 gol finora) e Johannes Eggestein (a quota tre) in un centrocampo e attacco formati per il resto da Bargfrede, Klaassen, Kruse e Rashica. Partiranno dalla panchina pronti a entrare nella ripresa il giovane nazionale americano Sargent e l’esperto Pizarro che può diventare il calciatore più anziano nella storia della Bundesliga a fare gol nonché l’unico a segnare almeno un gol a stagione per 21 campionati consecutivi.

Il pronostico

Sarà una partita aperta e probabilmente con gol, ma anche molto equilibrata, motivo per cui il pareggio non è da escludere.

Le probabili formazioni di Hertha Berlino-Werder Brema

HERTHA BERLINO (4-2-3-1): Jarstein; Lazaro, Stark, Rekik, Torunarigha; Grujic, Lustenberger; Kalou, Duda, Mittelstädt; Selke.
WERDER BREMA (4-3-3): Pavlenka; Gebre Selassie, Langkamp, Moisander, Augustinsson; M. Eggestein, Bargfrede, Klaassen; J. Eggestein, Kruse, Rashica.

PROBABILE RISULTATO: 2-2