Getafe-Celta Vigo, Liga spagnola (sabato)

I pronostici sulla Liga, il principale campionato spagnolo di calcio

Getafe-Celta Vigo è la prima partita in programma sabato nel campionato spagnolo: il Getafe ci arriva in quinta posizione con otto punti di vantaggio sul Celta, quartultimo.

GETAFE – CELTA VIGO | sabato ore 13:00

L’estrema incertezza del girone di andata dell’edizione 2018-2019 della Liga spagnolo ha generato una delle classifiche più “corte” degli ultimi anni. Tra il Getafe, quinto in classifica, e il Rayo Vallecano, terzultimo, ci sono soltanto nove punti ma ben dodici squadre. Tra queste c’è il Celta Vigo, che ha un solo punto di vantaggio sul Rayo e sull’attuale soglia della salvezza. La squadra galiziana attraversa un periodo di difficoltà in parte dovuto alla prolungata assenza del suo miglior giocatore, Iago Aspas, che manca per infortunio da sei giornate. Di queste sei partite il Celta ne ha perse cinque, in cui ha subìto complessivamente dodici gol (ma ne ha sempre segnato almeno uno).

La serie preoccupante di sconfitte è terminata la settimana scorsa con il successo in casa per 1-0 contro il Siviglia. A segnare il gol della vittoria, su azione da calcio d’angolo (un caso statistico frequente, per il Celta), ci ha pensato a circa venti minuti dalla fine il centrocampista turco Okay Yokuslu, al suo secondo gol in campionato. Il Siviglia aveva peraltro colpito un palo giusto qualche minuto primo. Yokuslu ha ricevuto la sua quinta ammonizione e quindi salterà per squalifica la partita in trasferta contro il Getafe. La buona notizia riguarda invece Iago Aspas, che ha ricevuto dallo staff medico del Celta l’autorizzazione a essere convocato. Si era fatto male a dicembre scorso al polpaccio della gamba destra durante una partita persa 2-0 contro il Barcellona. Negli ultimi giorni è tornato ad allenarsi parzialmente con i compagni. Probabilmente non giocherà dall’inizio ma potrebbe entrare a partita in corso, nel secondo tempo.

Il Getafe di José Bordalás viene da un pareggio per 0-0 al Ciutat de València contro il Levante. Ha giocato una buona partita, schierando tra l’altro il trentaquattrenne centrocampista francese Mathieu Flamini, ex Milan e Crystal Palace, da poco richiamato dal Getafe dopo alcuni mesi da svincolato. Era una partita delicata anche per via di alcune rilevanti assenze in difesa, tra cui quelle dei due centrali Leandro Cabrera e Djené Dakonam, espulsi durante la precedente partita persa contro l’Atletico Madrid. Entrambi saranno a disposizione di Bordalás per la partita contro il Celta.

Come vedere Getafe-Celta Vigo in diretta TV o in streaming

Tutte le partite di Liga spagnola della stagione 2018-2019 si possono vedere in diretta streaming su DAZN, la piattaforma in possesso dei diritti di trasmissione in esclusiva in Italia.

Il pronostico

Le prestazioni recenti del Celta Vigo hanno confermato una debolezza difensiva nota agli addetti ormai da tempo ma anche una positiva inclinazione a ottimizzare le occasioni da gol (il Celta segna almeno un gol a partita da cinque giornate). Per questa ragione, pur partendo leggermente sfavorito, il Celta potrebbe riuscire a segnare almeno un gol anche stavolta, al Coliseum Alfonso Pérez, in una partita che si presenta molto equilibrata ma da almeno un gol per squadra. Attenzione anche alla spiccata tendenza del Getafe a ricevere ammonizioni (63, meno soltanto rispetto all’Athletic Bilbao), e alla condivisa statistica sul numero di espulsioni finora ricevute sia dal Celta che dal Getafe (5), più di qualsiasi altra squadra del campionato.

Le probabili formazioni

GETAFE (4-4-2): David Soria; Damian Suarez, Djené, Cabrera, Antunes; Arambarri, Maksimovic, Portillo, Samu Sáiz; Mata, Molina.
CELTA VIGO (4-2-3-1): Rubén Blanco; Hugo Mallo, Araujo, Hoedt, Juncà; Lobotka, Jozabed; Beltrán (o Iago Aspas), Brais Mendez, Boufal; Maxi Gómez.

PROBABILE RISULTATO: 1-1