Valencia-Villarreal, Liga spagnola (sabato)

I pronostici sulla Liga, il principale campionato spagnolo di calcio

Tra il Valencia e il Villarreal ci sono otto punti che sembrano molti di più, tenuto conto delle attuali difficoltà del Villarreal.

VALENCIA – VILLARREAL | sabato ore 20:45

Pur in una stagione finora priva delle soddisfazioni avute in quella passata il Valencia sta lentamente recuperando posizioni in classifica. L’importante vittoria per 2-1 in rimonta al Balaidos contro il Celta Vigo, sabato scorso, ha permesso alla squadra di Marcelino di risalire in ottava posizione. Il sesto e il quinto posto – al momento l’ambizione più realistica – sono occupati da squadre di seconda fascia che nelle prossime giornate potrebbero perdere punti per strada (il rivale principale sarà il Betis). Per il Valencia sarà fondamentale trovare continuità.

Nel frattempo però ha perso ancora. Martedì scorso al Coliseum Alfonso Pérez è stato battuto 1-0 dal Getafe nella partita di andata dei quarti di finale di Coppa del Re. Marcelino ha scelto di schierare numerose riserve, tra cui Gameiro, Kang-In Lee, Lato, Vezo e il portiere Jaume Doménech. Ha giocato anche il “canterano” esterno destro Ferrán Torres, come di recente nella partita degli ottavi contro lo Sporting Gijón e come in Galizia contro il Celta Vigo (e ha segnato un gol in entrambe le occasioni). Al Coliseum si è fatto male a una caviglia Gameiro, che nelle prossime settimane sarà quindi assente. Nella partita contro il Villarreal mancherà anche il centrale titolare Gabriel Paulista, squalificato. Ed è ancora lontano il momento del rientro di Gonçalo Guedes, operato quasi due mesi fa per risolvere una pubalgia.

Il Villarreal, penultimo in classifica ed eliminato dall’Espanyol in Coppa del Re, potrebbe cedere a giorni uno dei suoi centrocampisti più forti, il ventiduenne Pablo Fornals. A lui pare sia interessato il Napoli, ma è un interesse subordinato all’esito della trattativa per la cessione di Allan al PSG. E questa situazione di incertezza di sicuro non giova al Villarreal, che non vince una partita in campionato né in coppa dal 13 dicembre scorso, finora unica vittoria sotto la guida di Luis García.

Al momento l’unico aspetto relativamente incoraggiante è la rapida integrazione del mediano Vicente Iborra, arrivato dal Leicester nella sessione di calciomercato invernale. Non ci ha messo molto a prendersi una maglia da titolare, sfilandola a uno tra Trigueros e Santiago Cáseres, a turno. Dove il Villarreal sta mostrando lacune apparentemente insuperabili è invece in attacco: manca il centravanti capace di segnare stabilmente e contro qualsiasi squadra. Gerard Moreno ha finora deluso le aspettative. In difesa, squalificato Ramiro Funes Mori, giocherà la coppa formata da Victor Ruiz e Alvaro Gonzalez.

Come vedere Valencia-Villarreal in diretta TV o in streaming

Tutte le partite di Liga spagnola della stagione 2018-2019 si possono vedere in diretta streaming su DAZN, la piattaforma in possesso dei diritti di trasmissione in esclusiva in Italia.

Il pronostico

La situazione critica del Villarreal sia sul piano della classifica che su quella del gioco è il principale motivo che rende il Valencia favorito per la vittoria di questa partita. La squadra di Marcelino è sembrata in crescita, nonostante la sconfitta in Coppa del Re (ma con le riserve) e nonostante abbia mostrato a sua volta qualche difficoltà di troppo a far gol, in questa prima metà della stagione.

Le probabili formazioni

VALENCIA (4-4-2): Neto; Piccini, Garay, Diakhaby, Gayá; Soler, Coquelin, Parejo, Cheryshev; Rodrigo Moreno, Santi Mina.
VILLARREAL (4-2-3-1): Asenjo; Jaume Costa, Alvaro Gonzalez, Victor Ruiz, Mario Gaspar; Iborra, Trigueros; Pedraza, Fornals, Ekambi; Gerard Moreno.

PROBABILE RISULTATO: 2-0