Eintracht Francoforte-Friburgo, Hannover-Werder Brema e Stoccarda-Mainz, Bundesliga (sabato)

bundesliga
I pronostici sulle partite di calcio della Bundesliga, il principale campionato tedesco di calcio

Eintracht Francoforte-Friburgo, Hannover-Werder Brema e Stoccarda-Mainz sono le altre tre partite della prima giornata del girone di ritorno di Bundesliga che si giocano sabato pomeriggio alle 15.30: le probabili formazioni, le cose da sapere e i pronostici.

EINTRACHT FRANCOFORTE – FRIBURGO | sabato ore 15:30

L’Eintracht Francoforte ha giocato un ottimo girone di andata anche se le tre sconfitte subite nelle ultime cinque giornate hanno allontanato la squadra dell’allenatore Adi Hütter dalla zona Champions League. Resta l’impresa di Europa League, in cui ha vinto sei partite su sei qualificandosi per i sedicesimi di finale in cui affronterà lo Shakhtar Donetsk.

In questa prima partita del 2019 l’allenatore avrà a disposizione tutti i suoi titolari e dovrebbe insistere con il 3-4-1-2 molto offensivo con Kostic schierato esterno di centrocampo, Rebic trequartista e Haller più Jovic in attacco.

Anche il Friburgo avrà in questa partita un’arma offensiva in più rispetto al solito fromboliere Petersen: nel corso del calciomercato invernale è stato infatti ingaggiato dall’Hoffenheim Vincenzo Grifo, che ha recentemente esordito nella nazionale dell’Italia. Si tratta di un calciatore molto abile nei tiri dalla distanza e sui calci piazzati, che aumenterà la pericolosità offensiva del Friburgo, squadra comunque già capace nel girone di andata di grandi imprese: ha vinto contro Lipsia e Borussia Moenchengladbach e pareggiato contro il Bayern Monaco.

Il pronostico

L’Eintracht Francofote è favorito peer la vittoria ma potrebbe subire gol.

Le probabili formazioni di Eintracht Francoforte-Friburgo

EINTRACHT FRANCOFORTE (3-4-1-2): Trapp; Abraham, Hasebe, N’Dicka; Da Costa, De Guzman, Fernandes, Kostic; Rebic; Haller, Jovic.
FRIBURGO (4-4-2): Schwolow; Kübler, Gulde, Heintz, Günter; Haberer, Koch, Gondorf, Grifo; Waldschmidt, Petersen.

PROBABILE RISULTATO: 2-1

HANNOVER – WERDER BREMA | sabato ore 15:30

L’Hannover è penultimo in classifica, ha giocato un pessimo girone di andata ed è la squadra che finora ha totalizzato meno punti in casa. Gli infortuni non aiutano l’allenatore Andre Breitenreiter che dovrà fare a meno di Bebou, Füllkrug, Haraguchi, Asano, Bazee, Hübers e Maina. Anche per questo motivo il nuovo arrivato Akpoguma dovrebbe giocare subito titolare in difesa, mentre in attacco Nicolai Müller, arrivato in prestito nel corso di questa sessione di calciomercato, dovrebbe affiancare Wood e Muslija.

Il Werder Brema aveva iniziato il campionato molto bene, poi il rendimento è peggiorato con il passare delle giornate, ma la squadra allenata da Florian Kohfeldt appare superiore a livello tecnico: ci sono due terzini validi come Gebre Selassie e Augustinsson, le geometrie di Sahin a centrocampo e l’attacco formato da Eggestein, Kruse e Rashica con il giovane nazionale americano Sargent pronto come alternativa, dopo avere segnato due gol nei primi 45 minuti di Bundesliga, confermando di essere un potenziale campione.

Il pronostico

Il Werder Brema potrebbe approfittare delle attuali difficoltà dell’Hannover per evitare quanto meno la sconfitta in una partita in cui tutte e due le squadre dovrebbero segnare almeno un gol.

Le probabili formazioni di Hannover-Werder Brema

HANNOVER (4-3-3): Esser; Akpoguma, Anton, Felipe; Sorg, Walace, Schwegler, Albornoz; Müller, Wood, Muslija.
WERDER BREMA (4-3-3): Pavlenka; Gebre Selassie, Langkamp, Moisander, Augustinsson; M. Eggestein, Sahin, Klaassen; J. Eggestein, Kruse, Rashica.

PROBABILE RISULTATO: 1-1

STOCCARDA – MAINZ | sabato ore 15:30

Lo Stoccarda spera di ripetere l’ottimo girone di ritorno fatto lo scorso anno in cui è passato dalla zona retrocessione a quella Europa League, sfiorando la qualificazione per un soffio. Il nuovo allenatore Markus Weinzierl arrivato a metà girone di andata non è riuscito a migliorare più di tanto la situazione di classifica: allo stato attuale lo Stoccarda per restare in Bundesliga giocherebbe lo spareggio contro la terza classificata della Zweite Liga.

Se la buona notizia è il ritorno da titolare di Didavi, calciatore spesso decisivo sulla trequarti quando lasciato in pace dagli infortuni, dall’altra c’è la perdurante assenza del difensore campione del mondo Pavard, che non sarà della partita perché non ancora in forma dopo avere saltato per infortunio l’ultima parte del girone di andata. Pavard a fine stagione andrà al Barcellona, nel frattempo lo Stoccarda ha ingaggiato un altro giovane difensore molto promettente, Kabak del Galatasaray, che non sarà però della partita. L’unico nuovo acquisto a scendere in campo dovrebbe essere Steven Zuber, mentre Alexander Esswein dovrebbe partire dalla panchina.

Il Mainz pur avendo una delle squadre più giovani del campionato ha dimostrato grande solidità a livello difensivo. La squadra al contempo segna poco, ma finora è in una posizione di classifica più che tranquilla.

Il pronostico

Un pareggio andrebbe benissimo al Mainz che manterrebbe sette punti di vantaggio sulla zona retrocessione: lo Stoccarda proverà a fare suoi i tre punti, ma non sarà facile. Un pareggio non sorprenderebbe più di tanto, così come sarà difficile vedere più di tre gol.

Le probabili formazioni di Stoccarda-Mainz

STOCCARDA (4-3-3): Zieler; Maffeo, Baumgartl, Kempf, Insua; Gentner, Ascacibar, Aogo; Didavi; Gomez, Gonzalez.
MAINZ (3-4-1-2): Müller; Brosinski, Bell, Niakhate, Martin; Gbamin, Kunde, Latza; Boetius; Mateta, Quaison.

PROBABILE RISULTATO: 1-1