Celta Vigo-Valencia, Liga spagnola (sabato)

I pronostici sulla Liga, il principale campionato spagnolo di calcio

Celta Vigo-Valencia si gioca alle 20:45 ed è una partita tra squadre di grande reputazione ma che se la passano male.

CELTA VIGO – VALENCIA | sabato ore 20:45

Il Celta Vigo di Miguel Cardoso viene dalla terza sconfitta consecutiva in campionato, nonché la peggiore di tutta questa serie negativa. La settimana scorsa a Vallecas ha perso 4-2 contro il Rayo, penultimo in classifica prima di quella partita. Ha preso gol dopo tre minuti ma è stato in grado di segnarne due in meno di sei minuti, e al ventesimo era avanti 2-1. Da quel punto in poi il Rayo ha sfruttato gli spazi enormi lasciati scoperti dalla difesa disastrosa del Celta, soprattutto sulla fascia destra, ed è riuscito a pareggiare prima dell’intervallo e a segnare altri due gol nel secondo tempo. Il Celta si trova ora in quartultima posizione con due soli punti di vantaggio sul Rayo stesso.

La media punti a partita di Miguel Cardoso da allenatore del Celta è di 0,88 punti. Quella del suo predecessore, l’argentino Antonio Mohamed, al quale Cardoso è subentrato a novembre scorso, era di 1,55 punti. Al netto delle responsabilità dell’allenatore, in molti concordano nel ritenere il brutto momento del Celta in parte determinato dall’assenza per infortunio di Iago Aspas, il più forte e influente calciatore della rosa. Si è fatto male a un polpaccio durante la partita contro il Barcellona, il 22 dicembre scorso, e da quella partita in poi il Celta le ha perse tutte. Nella partita della ventesima giornata, contro il Valencia, mancherà anche il centrocampista turco Okay Yokuslu per una contusione al piede destro subita giovedì in allenamento.

Il Valencia di Marcelino viene da una vittoria interna piuttosto netta (3-0) contro lo Sporting Gijón, martedì scorso nel ritorno degli ottavi di Coppa del Re. Ed era una partita da prendere seriamente perché all’andata lo Sporting aveva pur sempre vinto 2-1. Marcelino ha comunque mandato in campo molte riserve, tra le quali il portiere Jaume Costa, i difensori Vezo e Lato, il diciassettenne trequartista sudcoreano Lee Kang-in e i due attaccanti Gameiro e Santi Mina, entrato nel secondo tempo. E proprio Santi Mina ha sbloccato il risultato, segnando dopo venti minuti il primo gol e poi un altro al 76° minuto. Ferrán Torres ha chiuso definitivamente la partita a un minuto dalla fine, segnando il terzo gol.

Al momento nel Valencia, undicesimo in classifica, mancano soltanto Gonçalo Guedes e Geoffrey Kondogbia, infortunati.

Come vedere Celta Vigo-Valencia in diretta TV o in streaming

Celta Vigo-Valencia si potrà vedere alle 20:45 in diretta streaming su DAZN, la piattaforma in possesso dei diritti di trasmissione delle partite di Liga spagnola in esclusiva in Italia.

Il pronostico

Non soltanto la difesa del Celta ma anche il suo portiere Rubén Blanco hanno mostrato contro il Rayo Vallecano limiti tecnici molto evidenti. Per quanto il Valencia abbia finora faticato moltissimo a fare gol in questa prima parte di stagione, sono soltanto quattro le squadre che nelle prime diciannove giornate non hanno segnato almeno un gol al Celta. Per questi motivi Celta Vigo-Valencia si presenta come una partita da almeno un gol per squadra e che il Valencia è in grado quantomeno di pareggiare.

Le probabili formazioni

CELTA VIGO (4-2-3-1): Rubén Blanco; Hugo Mallo, Araujo, Cabral, Juncà; Lobotka, Beltrán; Jozabed, Brais Mendez, Boufal; Maxi Gomez.
VALENCIA (4-4-2): Neto; Piccini, Gabriel Paulista, Garay, Gayá; Soler, Coquelin, Parejo, Cheryshev; Rodrigo Moreno, Santi Mina.

PROBABILE RISULTATO: 1-1