Lazio-Novara, Coppa Italia (sabato)

Coppa Italia
Coppa Italia

Lazio-Novara è la prima partita degli ottavi di finale di Coppa Italia, si giocherà sabato alle 15.00: le probabili formazioni, le cose da sapere e il pronostico.

LAZIO – NOVARA | sabato ore 15:00

La Lazio ha chiuso il girone di andata di Serie A al quarto posto, che dovrà mantenere fino alla fine del campionato per conquistare la tanto sognata qualificazione in Champions League, sfuggita solo all’ultima giornata nella scorsa stagione.

Prima di tornare a giocare in campionato la Lazio avrà un impegno sulla carta abbordabile negli ottavi di finale di Coppa Italia contro il Novara, formazione che gioca in Serie C. Finora la Lazio non ha mai fallito in Serie A nelle partite contro le “piccole” o comunque contro le squadre di bassa classifica, tranne rare eccesioni. L’allenatore Simone Inzaghi ha detto che vuole passare il turno e che manderà in campo una formazione molto vicina a quella tipo, senza particolari esperimenti se non quello di fare giocare insieme Luis Alberto e Correa per cercare di avere ancora maggiore qualità nell’ultimo passaggio contro una squadra che molto probabilmente si chiuderà in difesa visto lo scarto che c’è a livello tecnico.

Il Novara è solo decimo nella classifica del campionato di Serie C, girone A, anche se è imbattuto da ben dodici giornate. Si ritrova a giocare gli ottavi di finale di Coppa Italia senza avere eliminato nessuna squadra di Serie A, grazie a un percorso difficile per una squadra di Serie C ma non certo impossibile: ha fatto fuori ad agosto Perugia e Brescia che erano ancora in fase di costruzione mentre a dicembre ha eliminato il Pisa, altra squadra di Serie C che a sorpresa era arrivata fino ai sedicesimi di finale.

Le ultime notizie sulle formazioni

L’allenatore della Lazio dovrà fare a meno degli squalificati Cataldi e Radu e degli infortunati Lulic, Bastos e Patric. Vista la carenza di esterni potrebbe rivedersi titolare Lukaku sulla corsia di sinistra, mentre i tre centrali di difesa dovrebbero essere Wallace, Luiz Felipe e Acerbi. A centrocampo probabile panchina per Milinkovic-Savic, i titolari potrebbero essere Parolo, Lucas Leiva e Luis Alberto, sulla destra spazio a Marusic. In attacco con Correa non verrà risparmiato Immobile.

Dall’altra parte l’allenatore del Novara Viali dovrebbe scegliere il 4-3-2-1 come formazione iniziale con Cinaglia, Chiosa, Bove e Visconti a protezione del portiere Benedettini, Sciaudone, Ronaldo e Nardi a centrocampo, Schiavi e Manconi sulla trequarti al servizio di Eusepi. Gli squalificati sono Gonzalez e Tartaglia, mentre Bianchi, Cacia e Peralta non potranno giocare per infortunio.

Il pronostico

La Lazio dovrebbe vincere agevolmente questa partita e segnare almeno due gol.

Le probabili formazioni di Lazio-Novara

LAZIO (3-5-1-1): Strakosha; Wallace, Luiz Felipe, Acerbi; Marusic, Parolo, Lucas Leiva, Luis Alberto, Lukaku; Correa; Immobile.
NOVARA (4-3-2-1): Benedettini; Cinaglia, Chiosa, Bove, Visconti; Sciaudone, Ronaldo, Nardi; Schiavi, Manconi; Eusepi.

PROBABILE RISULTATO: 3-0