Valencia-Huesca, Liga spagnola (domenica)

I pronostici sulla Liga, il principale campionato spagnolo di calcio

Il Valencia proverà a concludere l’anno con una vittoria teoricamente non difficile contro l’Huesca, ultimo in classifica.

VALENCIA – HUESCA | domenica ore 12:00

La vittoria al Mestalla contro il Manchester United dieci giorni fa non ha permesso al Valencia di qualificarsi agli ottavi di Champions League ma è servita comunque a prendere un’ultima soddisfazione prima della retrocessione in Europa League. Ai sedicesimi il Valencia affronterà il Celtic, in un turno pericoloso soprattutto nella partita di andata in trasferta. In Coppa del Re affronterà lo Sporting Gijón tra poco più di un paio di settimane, negli ottavi. Ma è in campionato che il Valencia continua a faticare.

Tre vittorie in sedici partite rappresentano una media che Marcelino non può permettersi di mantenere nel resto del campionato, anche perché probabilmente perderebbe il posto molto prima della fine. Gli infortuni numerosi che hanno indebolito la squadra bastano solo in parte a giustificare le difficoltà di questa stagione, e la situazione sul fronte degli investimenti a gennaio non sembra al momento del tutto rassicurante.

Oltre a Kondogbia e Guedes, contro l’Huesca mancheranno per infortunio anche il centrocampista Francis Coquelin e soprattutto il centrale titolare Gabriel Paulista. Il Valencia ha da poco ceduto Murillo in prestito al Barcellona, e quindi in coppia al centro con Garay non restano alternative valide a parte Mouctar Diakhaby, peraltro autore del gol del pareggio contro il Siviglia in pieno recupero.

L’Huesca, ultimo in classifica, non potrà schierare l’esterno d’attacco Ezequiel Ávila, squalificato per somma di ammonizioni. In quel ruolo manca già da due giornate Álex Gallar, il migliore esterno della rosa, assente per un infortunio a una mano. E sempre sulla fascia sinistra l’Huesca è ormai da molto tempo privo del suo migliore terzino, Luisinho, per la rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio destro.

Come vedere Valencia-Huesca in diretta TV o in streaming

Valencia-Huesca si potrà vedere alle 12:00 in diretta streaming su DAZN, la piattaforma in possesso dei diritti di trasmissione delle partite di Liga spagnola in esclusiva in Italia.

Il pronostico

Le numerose assenze per infortunio stanno complicando non poco la prima stagione dell’Huesca nella Liga spagnola. A prescindere da quelle assenze l’impressione è che la squadra non abbia al momento i mezzi sufficienti per affrontare questa categoria. Ha la peggiore difesa del campionato è il secondo peggiore attacco. Fa un certo clamore che il peggiore in assoluto sia invece proprio quello del Valencia, con solo tredici gol in sedici partite. La vittoria del Valencia è ampiamente alla portata, in una partita in cui potrebbero comunque essere segnati pochi gol.

Le probabili formazioni

VALENCIA (4-4-2): Neto; Piccini, Garay, Diakhaby, Gayà; Soler, Parejo, Daniel Wass, Cheryshev; Rodrigo Moreno, Santi Mina.
HUESCA (5-4-2): Jovanovic; Miramón, Ínsua, Etxeita, Pulido, Akapo; Rivera, Melero, Ferreiro, Moi Gómez; Cucho.

PROBABILE RISULTATO: 2-0