Cremonese-Carpi e Livorno-Verona, Serie B (sabato)

I pronostici sulle partite di calcio della Serie B
I pronostici sulle partite di calcio della Serie B, il campionato italiano di calcio di seconda divisione

Cremonese-Carpi e Livorno-Verona sono le uniche due partite della diciassettesima giornata di Serie B che si giocheranno sabato alle 15.00: le probabili formazioni, le cose da sapere e i pronostici.

Come vedere la Serie B in diretta TV o in streaming

Cremonese-Carpi e Livorno-Verona si potranno vedere in diretta su DAZN (il primo mese è gratuito), la piattaforma di streaming in possesso dei diritti di trasmissione delle partite di Serie B in esclusiva per l’Italia.

CREMONESE – CARPI | sabato ore 15:00

La Cremonese ha assoluto bisogno della vittoria per provare a finire il girone di andata più vicino alla zona playoff che a quella playout, e l’occasione è ghiotta contro il Carpi, squadra che nonostante la bella vittoria ottenuta nell’ultimo turno resta comunque quartultima in classifica e a rischio retrocessione.

Non dovrebbe essere una partita particolarmente spettacolare. La Cremonese in casa ha mantenuto la porta inviolata in ben sei occasioni mentre il Carpi è squadra che punta quasi esclusivamente sulla fase difensiva.

Per quanto riguarda le probabili formazioni, nella Cremonese sono ancora infortunati Brighenti e Montalto, mentre è difficile il recupero di Piccolo. Tornerà Terranova in difesa. A centrocampo Croce è sicuro del posto con Castagnetti in ballottaggio con Greco mentre in attacco ci sarà Paulinho. Dall’altra parte nel Carpi in porta tornerà dalla squalifica Simone Colombi, con Piscitelli che tornerà in panchina. Il modulo sarà il 4-4-1-1 con Arrighini unica punta e il giovane Machach in appoggio. Per Mokulu solo panchina.

Il pronostico

La Cremonese è favorita per la vittoria in una partita in cui sarà difficile vedere più di due gol.

Le probabili formazioni di Cremonese-Carpi

CREMONESE (4-3-2-1): Ravaglia; Mogos, Terranova, Claiton, Migliore; Arini, Castagnetti, Croce; Castrovilli, Perrulli; Paulinho.
CARPI (4-4-1-1): Colombi; Pachonik, Sabbione, Poli, Pezzi; Jelenic, Mbaye, Pasciuti, Concas; Machach; Arrighini.

PROBABILE RISULTATO: 1-0

LIVORNO – VERONA | sabato ore 15:00

Il Livorno è tornato a sperare, facendo quattro punti in due partite difficili contro Foggia e Palermo che gli hanno permesso di avvicinare la zona salvezza pur restando ancora in ultima posizione. La squadra ha ritrovato entusiasmo ma in questa partita molto probabilmente dovrà rinunciare al suo calciatore di maggiore qualità tecnica in attacco, Diamanti, alle prese con problemi fisici. Il Verona si è rilanciato alla grande con le ultime due vittorie contro Benevento e Pescara, soprattutto nell’ultima partita ha giocato bene grazie anche all’intuizione di Grosso di dare fiducia al giovane Danzi a centrocampo.

Il pronostico

Il Verona ha una squadra di maggiore qualità tecnica, ma centrare la vittoria in trasferta non sarà facile contro una squadra determinata a continuare la serie positiva. Difficilmente il Verona perderà questa partita in cui c’è da aspettarsi almeno un paio di gol segnati complessivamente.

Le probabili formazioni di Livorno-Verona

LIVORNO (3-4-1-2): Mazzoni; Bogdan, Dainelli, Di Gennaro; Porcino, Luci, Agazzi, Valiani; Maiorino; Canessa, Raicevic.
VERONA (4-3-1-2): Silvestri; Crescenzi, Marrone, Dawidowicz, Empereur; Zaccagni, Gustafson, Danzi; Matos, Di Carmine, Lee.

PROBABILE RISULTATO: 1-1