Apollon Limassol-Lazio, Europa League (giovedì)

I pronostici sulle partite di calcio della Europa League

Apollon Limassol-Lazio è una partita della quinta giornata del gruppo H di Europa League: le probabili formazioni, le cose da sapere e il pronostico. La squadra allenata da Simone Inzaghi si è già qualificata aritmeticamente per i sedicesimi di finale, ma può ancora ambire al primo posto.

APOLLON LIMASSOL – LAZIO | giovedì ore 21:00

Centrata la qualificazione ai sedicesimi di finale di Europa League, la Lazio non si accontenta e proverà a chiudere il girone al primo posto superando l’Eintracht Francoforte. Oltre a una questione economica, dovuta al fatto che ogni vittoria assicura un premio in denaro così come il primo posto (un milioni di euro anziché 500mila euro del secondo), c’è anche il vantaggio di affrontare poi nel sorteggio le seconde classificate degli altri gironi o le quattro peggiori terze dei gironi di Champions League.

Finire il girone al primo posto sarà però molto complicato. Attualmente la Lazio ha tre punti in meno dell’Eintracht Francoforte, che affronterà in casa all’ultima giornata. In caso di arrivo a parità di punti valgono nell’ordine: a) punti negli scontri diretti; b) differenza reti scontri diretti; c) gol segnati in trasferta negli scontri diretti; d) differenza reti generale; e) numero di reti segnate in generale; f) coeffiente Uefa del club a inizio stagione. Il problema a tal proposito è stata la rotonda sconfitta dell’andata (4-1): se l’Eintracht Francoforte batterà il Marsiglia (avversario comunque meno abbordabile dell’Apollon Limassol), per compiere il sorpasso nell’ultima giornata servirebbe una vittoria per 3-0 o in caso di gol subito segnando almeno cinque gol.

Le ultime notizie sulle formazioni

La Lazio questa partita vuole vincerla, ma Simone Inzaghi penserà naturalmente anche al campionato e farà un massiccio turn over. Il portiere titolare sarà Proto, in difesa ci saranno Wallace, Luiz Felipe e Bastos. Gli esterni saranno Caceres a destra e Durmisi a sinistra, a centrocampo Murgia, Cataldi e Valon Berisha. In attacco Correa, decisivo per il pareggio contro il Milan, sarà titolare in appoggio a Caicedo. Saranno tanti i titolari a riposo: Strakosha, Acerbi, Radu, Parolo, Milinkovic-Savic, Lulic e Immobile. Luis Alberto, non al top per un guaio muscolare, è indisponibile.

L’Apollon Limassol dovrebbe rispondere con un 3-4-3 abbastanza offensivo. Davanti al portiere Kissas ci saranno i difensori Kyriakou, Robrege e Ouedraogo. A centrocampo dovrebbero giocare Sylianou, Markovic, Sachetti e Vasiliou, mentre Sardinero, Maglica e Schembri saranno gli attaccanti.

Il pronostico

L’Apollon ha vinto solo due delle ventidue partite giocate nella fase a gironi di Europa League (due vittorie, cinque pareggi, quindici sconfitte) e non ha vinto nelle ultime quindici (quattro pareggi, undici sconfitte). In casa però, preliminari inclusi, in questa stagione ha sempre segnato almeno un gol e ne ha fatti due al Marsiglia e due all’Eintracht Francoforte. Per questo motivo potrebbe segnare anche alla Lazio, che resta comunque favorita per la vittoria.

Le probabili formazioni di Apollon Limassol-Lazio

APOLLON LIMASSOL (3-4-3): Kissas; Kyriakou, Robrege, Ouedraogo; Sylianou, Markovic, Sachetti, Vasiliou; Sardinero, Maglica, Schembri.
LAZIO (3-5-1-1): Proto; Wallace, Luiz Felipe, Bastos; Caceres, Murgia, Cataldi, Berisha, Durmisi; Correa; Caicedo.

PROBABILE RISULTATO: 1-2