Hoffenheim-Shakhtar Donetsk, Champions League (martedì)

Champions League
I pronostici sulle partite di calcio della Champions League, la più importante competizione d'Europa per squadre di club

Hoffenheim-Shakhtar Donetsk è l’altra partita del gruppo F di Champions League che si gioca alle 21.00: le probabili formazioni, le cose da sapere e i pronostici. Tutte e due le squadre hanno solo la vittoria a disposizione per continuare a credere nel passaggio del turno.

HOFFENHEIM – SHAKHTAR DONETSK | martedì ore 21:00

Hoffenheim-Shakhtar Donetsk potrebbe essere una delle partite più divertenti di questa serata di Champions League tra due squadre che hanno solo la vittoria per continuare a credere nella qualificazione agli ottavi di finale. Il compito più complicato spetta allo Shakhtar Donetsk al momento ultimo con due punti e che proverà a vincere anche in ottica terzo posto, che assicurerebbe quanto meno la retrocessione in Europa League.

L’Hoffenheim è però attualmente più in forma, sta segnando con grande facilità anche se a volte la scarsa solidità difensiva compromette i risultati, come capitato nell’ultima trasferta di Bundesliga contro l’Hertha Berlino quando avanti 3-1 si è fatto rimontare sul pareggio nei minuti finali.

Le ultime notizie sulle formazioni

Lo Shakhtar Donetsk arriva a giocare questa partita decisiva per il suo futuro in Champions League con qualche problema di troppo: Fernando, Marlos, Ordets e Rakitskiy sono infortunati, mentre Butko, Kryvtsov e Stepanenko sono in dubbio. Le assenze soprattutto in difesa potrebbero favorire una squadra abile a fare gol come l’Hoffenheim. In porta ci sarà Pyatov, portiere sempre a rischio papera nonostante il suo rendimento sia cresciuto negli ultimi anni, in difesa ci saranno Danchenko, Khocholava, Matviyenko e Ismaily. Nel modulo 4-2-3-1 i due mediani saranno Maycon e Stepanenko, sulla trequarti Wellington Nem, Alan Patrick e Taison con Júnior Moraes come attaccante.

L’Hoffenheim gioca sempre con un modulo di gioco molto fluido, difficile da tramutare in numeri. Il giovane allenatore Nagelsmann schiera tre difensori centrali che sono kpoguma, Vogt, Bičakčić, tre centrocampisti (Kadeřábek, Nordtveit e Schulz, due dei quali agiscono da esterni) e due trequartisti (Demirbay e Kramaric) al servizio degli attaccanti Joelinton e Szalai.

Il pronostico

Quando gioca l’Hoffenheim lo spettacolo è sempre assicurato. Nelle diciassette partite giocate in stagione solo in due occasioni ci sono stati meno di tre gol, nella sconfitta per due a zero contro il Lipsia e nel pareggio uno a uno contro il Borussia Dortmund. Contro lo Shakhtar Donetsk i gol non dovrebbero mancare in una partita in cui l’Hoffenheim è favorito per la vittoria.

Le probabili formazioni di Hoffenheim-Shakhtar Donetsk

HOFFENHEIM (3-3-2-2): Baumann; Akpoguma, Vogt, Bičakčić; Kadeřábek, Nordtveit, Schulz; Demirbay, Kramarić; Joelinton, Szalai.
SHAKHTAR DONETSK (4-2-3-1): Pyatov; Danchenko, Khocholava, Matviyenko, Ismaily; Maycon, Stepanenko; Wellington Nem, Alan Patrick, Taison; Júnior Moraes.

PROBABILE RISULTATO: 2-1