Manchester City-Manchester United e Arsenal-Wolverhampton, Premier League (domenica)

I pronostici sulla Premier League, il principale campionato di calcio inglese

Manchester City-Manchester United e Arsenal-Wolverhampton sono le restanti due partite di Premier League di questa domenica: le probabili formazioni, le cose da sapere e i pronostici.

MANCHESTER CITY – MANCHESTER UNITED | domenica ore 17:30

Il Manchester City ha iniziato la stagione alla grande: in Champions League ha rimediato con tre vittorie consecutive all’inaspettata sconfitta contro il Lione all’esordio, mentre in Premier League è prima in classifica con ventinove punti, frutto di nove vittorie e due pareggi. La squadra allenata da Guardiola rispetto all’anno scorso è migliorata ancora di più in difesa, non ha subito gol in sei delle ultime sette partite. In tutto il campionato finora ha preso solo quattro gol, tre segnati da difensori avversari, uno preso su calcio di rigore.

Il Manchester United arriva a questa partita con finalmente un po’ di entusiasmo dopo le ultime due vittorie ottenute in rimonta e con gol segnati all’ultimo minuto contro Bournemouth e Juventus. Pur vincendo, il Manchester United ha giocato come sempre in questa stagione piuttosto male. L’unico modo per mettere in difficoltà una squadra organizzata come il Manchester City sarà provare a colpirla con i calci piazzati, sfruttando l’abilità nel gioco aereo dei tanti giganti che Mourinho ha a disposizione.

Il pronostico

Il Manchester City sta giocando molto meglio del Manchester United, che ha avuto grande fortuna contro Bournemouth e Juventus. Difficilmente basterà al buona sorte per fare risultato contro una squadra molto più abile nel gioco palla a terra e che gioca ormai a memoria segnando gol a ripetizione.

Le probabili formazioni

MANCHESTER CITY (4-3-3): Ederson; Walker, Stones, Laporte, Mendy; Bernardo Silva, Fernandinho, David Silva; Mahrez, Aguero, Sterling.
MANCHESTER UNITED (4-3-3): De Gea; Young, Smalling, Lindelof, Shaw; Herrera, Matic, Pogba; Mata, Rashford, Martial.

PROBABILE RISULTATO: 3-1

ARSENAL – WOLVERHAMPTON | domenica ore 17:30

L’Arsenal giovedì ha pareggiato in casa contro lo Sporting Cp in Europa League, e non è riuscito a segnare per la prima volta dallo scorso mese di agosto. Nonostante la mancata vittoria, la squadra allenata da Unay Emery è imbattuta da ben quindici partite ufficiali con dodici vittorie e tre pareggi nel parziale.

Il Wolverhampton al contrario se la passa male, dopo un avvio di campionato più che positivo ha perso le ultime tre partite consecutive, inoltre in trasferta non è mai riuscito a segnare più di un gol in una singola partita. L’Arsenal giocherà con la formazione tipo, ci sono degli infortuni, ultimo quello grave dello sfortunato Welbeck, ma riguardano per lo più calciatori che non sono solitamente titolari. Mesut Özil, Lucas Torreira, Shkodran Mustafi, Hector Bellerin, Pierre-Emerick Aubameyang e Alexandre Lacazette dopo il riposo nella partita contro lo Sporting Cp sono pronti a tornare in campo dal primo minuto e maggiormente riposati potranno essere d’aiuto per la conquista dei tre punti.

Il pronostico

Il Wolverhampton è in difficoltà e non è certo quella dell’Emirates la trasferta più facile per riprendersi: l’Arsenal dovrebbe approfittarne e vincere la partita.

Le probabili formazioni

ARSENAL (4-2-3-1): Leno; Bellerin, Mustafi, Holding, Kolasinac; Torreira, Xhaka; Iwobi, Ozil, Aubameyang; Lacazette.
WOLVERHAMPTON (3-4-3): Rui Patricio; Bennett, Coady, Boly; Doherty, Moutinho, Neves, Jonny; Costa, Jimenez, Cavaleiro.

PROBABILE RISULTATO: 2-1