Monaco-Club Brugge, Champions League (martedì)

Champions League
I pronostici sulle partite di calcio della Champions League, la più importante competizione d'Europa per squadre di club

Monaco-Club Brugge è una delle due partite del gruppo A di Champions League, si giocherà alle 18.55: le probabili formazioni, le cose da sapere e il pronostico. Si affrontano le due squadre all’ultimo posto del girone a quota un punto. Più che per sperare nuovamente negli ottavi di finale, la vittoria in questa partita vale il terzo posto che permette il passaggio in Europa League.

MONACO – CLUB BRUGGE | martedì ore 18.55

Monaco e Club Brugge occupano l’ultimo posto della classifica del gruppo A con un solo punto, quello conquistato proprio nella partita di andata giocata a campi invertiti e finita con il punteggio di 1-1. La sfida di stasera sarà così uno scontro diretto per la terza posizione che vale quanto meno l’accesso ai sedicesimi di finale di Europa League. Con una vittoria si potrebbe riaprire anche il discorso per il secondo posto, a patto però che l’Atletico Madrid non batta il Borussia Dortmund.

Il rendimento del Monaco nonostante il cambio di allenatore, con Thierry Henry che ha preso il posto di Leonardo Jardim, non è migliorato più di tanto. Certo fare peggio sarebbe stato impossibile, visto che Jardim è stato esonerato dopo avere vinto una sola partita, la prima di campionato contro il Nantes: per il resto, inclusa la Supercoppa di Francia e la Champions League, solo pareggi (tre) e ben otto sconfitte. Ebbene Henry c’è quasi riuscito: su tre partite di Ligue 1 ha raccolto un solo punto, in casa col Dijon, mentre è stato sconfitto contro Strasburgo e Reims in trasferta. E il Monaco è incredibilmente ultimo in classifica con gli stessi punti del Guingamp.

Di fronte ci sarà il Club Brugge, squadra che è stata recentemente coinvolta in una indagine della procura federale belga su una serie di presunti reati di frode finanziaria, riciclaggio e corruzione in combine di partite. Se le partite di Champions League non sono andate bene, in campionato il Club Brugge aveva iniziato la stagione alla grande, con otto vittorie e un pareggio. Ultimamente però i risultati sono stati per lo più negativi con due sole vittorie nelle ultime nove partite ufficiali. Fuori casa in particolare nelle ultime cinque partite il Club Brugge non ha mai vinto, collezionando tre sconfitte e due pareggi.

Le ultime notizie sulle formazioni

Il nuovo allenatore del Monaco continua ad avere problemi di formazione: Aholou, Golovin, Jovetić, Lopes, Pellegri, Raggi, Sidibé e Subašić sono tutti infortunati, e la formazione è quasi obbligata. Lo schema di gioco sarà il 3-4-1-2, con Benaglio in porta, Touré, Glik, Jemerson centrali, Sidibé e Henrichs esterni, Tielemans e Chadli centrali. Ai due nazionali del Belgio, che Henry ha allenato da secondo del commissario tecnico Martinez, il nuovo allenatore chiederà lo sviluppo del gioco che finora ha latitato. In avanti giocherà Diop trequartista, con in attacco Sylla, a segno nella partita di andata, e il fromboliere Falcao.

Dall’altra parte nel Club Brugge non ci sarà Groeneveld, infortunato così come Dennis e Vossen. Da esterno sinistro d’attacco giocherà Diatta, nello schema che sarà il 3-5-2. Il calciatore più forte a disposizione dell’allenatore Ivan Leko è l’attaccante brasiliano Wesley, che in estate era stato cercato anche dalla Lazio e che ha segnato nella partita di andata. Un altro profilo interessante è il trequartista belga Hans Vanaken. Il Club Brugge gioca prevalentemente in contropiede, sa verticalizzare bene e proverà a impostare una partita difensiva per sorprendere il Monaco con le ripartenze.

Il pronostico

Questa è una partita molto importante per il Monaco, soprattutto a livello morale. Una vittoria potrebbe riportare un minimo di entusiasmo a una squadra che anche per colpa dei tanti infortuni è piena di giovani che avrebbero bisogno di giocare liberi da preoccupazioni di classifica. Il Club Brugge ultimamente ha deluso, soprattutto in trasferta, motivo per cui il Monaco parte leggermente favorito in una partita in cui i gol non dovrebbero mancare, anche perché il pareggio sarebbe inutile per entrambe le formazioni che cercheranno di vincere.

Le probabili formazioni di Monaco-Club Brugge

MONACO (3-4-1-2): Benaglio; Touré, Glik, Jemerson; Sidibé, Tielemans, Chadli, Henrichs; Diop; Sylla, Falcao.
CLUB BRUGGE (3-5-2): Letica; Denswil, Mechele, Poulain; Diatta, Nakamba, Vanaken, Vormer, Vlietinck; Wesley, Schrijvers.

PROBABILE RISULTATO: 2-1