Eibar-Athletic Bilbao, Liga spagnola (domenica)

I pronostici sulla Liga, il principale campionato spagnolo di calcio

Ancora una volta l’Athletic Bilbao si presenta al derby basco contro l’Eibar con una posizione inferiore di classifica. Eibar-Athletic Bilbao si gioca domenica all’Ipurúa nel primo pomeriggio.

EIBAR – ATHLETIC BILBAO | domenica ore 16:15

Dopo aver concluso il campionato scorso con un margine di vantaggio di otto punti sulla più nota e titolata squadra basca del campionato, l’Eibar di José Luis Mendilibar ne ha ancora tre di vantaggio sull’Athletic Bilbao anche dopo le prime otto giornate di questo campionato. Sarebbero forse a pari punti, se l’Athletic avesse giocato la partita rinviata a fine agosto contro il Rayo a Vallecas (a proposito: si recupera mercoledì prossimo).

L’Eibar è comunque sembrato più in forma nelle ultime settimane. Le due sconfitte più recenti sono avvenute in una trasferta attualmente ritenuta “impossibile”, per 1-0 al Cornellà-El Prat contro l’Espanyol, e poi contro un avversario molto più forte, il Siviglia, che ha vinto 3-1 all’Ipurúa. L’ultima partita prima della sosta è stata invece molto più incoraggiante: l’Eibar ha vinto 3-2 in trasferta contro il Girona di Eusebio Sacristán.

A un certo punto verso la fine del primo tempo l’Eibar era in svantaggio per 2-1 dopo aver subìto due gol in due minuti. Con tutta l’inerzia della partita a proprio sfavore è riuscito invece a segnare un gol immediatamente prima dell’intervallo, grazie ad Anaitz Arbilla. E nel secondo tempo, al 72° minuto, Sergi Enrich ha dimostrato di avere numeri da grande centravanti, colpendo di testa un pallone che in pochi avrebbero saputo indirizzare in porta nonostante la marcatura stretta di un difensore avversario più alto e in posizione migliore.

Per l’Athletic Bilbao sarà una trasferta per niente facile. In queste prime otto giornate già un’altra squadra basca più nota e più titolata dell’Eibar, la Real Sociedad, ha perso il derby all’Ipurúa, per 2-1 alla terza giornata. E l’Athletic Bilbao ha finora vinto una sola partita: la prima di campionato, in casa contro il Leganes, segnando peraltro il gol della vittoria a tempo quasi scaduto. Sarà il secondo derby basco consecutivo per l’Athletic, che prima della sosta ha perso 3-1 al San Mamés quello contro la Real Sociedad.

Oltre alle già note difficoltà di realizzazione in attacco l’Athletic ha mostrato contro la Real Sociedad squilibri tattici e fragilità difensive. Erano elementi messi in conto fin dall’arrivo di Eduardo Berizzo alla guida della squadra, ma l’auspicio della dirigenza era che – anche a costo di qualche sbilanciamento tattico audace – l’Athletic recuperasse un’attitudine offensiva completamente smarrita nella stagione scorsa.

Iñaki Williams è partito sempre titolare e ha segnato un solo gol. Iker Muniaín, che è un trequartista e ha giocato due partite e mezzo in meno di Williams, di gol ne ha segnati comunque tre. Aritz Aduriz non ha segnato alcun gol, ha giocato soltanto per cento minuti, e – tra continui infortuni, scelte tecniche e scelte disciplinari – è ormai da considerare più un attaccante di riserva che un titolare. Stando alle indicazioni dei media sportivi spagnoli potrebbe comunque avere all’Ipurúa una possibilità di giocare dal primo minuto, data la sempre più frequente e allarmante inconcludenza di Williams sotto porta.

Come vedere Eibar-Athletic Bilbao in diretta TV o in streaming

Eibar-Athletic Bilbao si potrà vedere alle 16:15 in diretta streaming su DAZN, la piattaforma in possesso dei diritti di trasmissione delle partite di Liga spagnola in esclusiva in Italia.

Il pronostico

Come tutti i derby potrebbe uscirne una partita molto nervosa, piena di falli e di interruzioni, ancora più combattuta per via della brutta posizione di classifica dell’Athletic Bilbao (quartultimo) e della sua necessità di fare punti. Un punto in comune delle due squadre è stata finora la vulnerabilità difensiva: l’Athletic ha subìto 13 gol in 7 partite, l’Eibar 12 in 8 partite. Almeno un gol per squadra è un’ipotesi certamente credibile, e quello dell’Athletic – considerando le recenti difficoltà in fase di costruzione – potrebbe più facilmente arrivare da Aduriz o Raul Garcia sui calci piazzati che non da un’azione.

Le probabili formazioni

EIBAR (4-4-2): Dmitrovic; Ruben Peña, Arbilla, Ramis, José Angel; De Blasis, Joan Jordan, Pape Diop, Orellana; Kike Garcia, Sergi Enrich.
ATHLETIC BILBAO (4-2-3-1): Unai Simón; De Marcos, Yeray, Iñigo Martinez, Yuri Berchiche; Dani Garcia, Raul Garcia; Muniain, Susaeta, Williams; Aduriz.

PROBABILE RISULTATO: 1-1