Belgio-Olanda, amichevole internazionale (martedì)

Belgio-Olanda è una delle partite amichevoli più belle da vedere di questo martedì, si giocherà a Bruxelles alle 20.45: le probabili formazioni, il pronostico e le cose da sapere.

BELGIO – OLANDA | martedì ore 20:45

L’Olanda si è tolta una grande soddisfazione battendo 3-0 la Germania ad Amsterdam nell’ultima partita di Nations League. Dopo tanti risultati negativi finalmente una gioia e soprattutto un risultato positivo che dà fiducia per il futuro. Il nuovo commissario tecnico Ronald Koeman spera di mettere su una squadra in grado di conquistare la qualificazione ai prossimi Europei, dopo avere saltato a sorpresa quelli del 2016.

Gli innesti dei giovanissimi De Ligt in difesa e De Jong a centrocampo hanno innalzato la qualità della nazionale, era da tempo che l’Olanda non disponeva di innesti dal potenziale così alto. In questa partita giocherà titolare un altro giovane, Danjuma, che De Boer ha fatto giocare contro la Germania in una partita ufficiale in modo tale da blindarlo visto che avendo origini africane poteva essere convocato anche dalla Nigeria. In campo andrà una formazione diversa da quella che ha battuto la Germania, in particolare in difesa si sentirà l’assenza del leader Virgil van Dijk che verrà tenuto a riposo dopo il leggero infortunio subito nell’ultima partita. Al suo posto giocherà probabilmente Ake. A centrocampo probabile l’impiego di Pablo Rosario.

Il Belgio dopo le semifinali del Mondiale del 2018 ha confermato la sua crescita a livello internazionale e sta continuando a ottenere risultati molto positivi. In questa occasione il commissario tecnico Roberto Martinez farà però parecchi esperimenti soprattutto in difesa e a centrocampo. Thibaut Courtois, Thomas Meunier, Axel Witsel e Romelu Lukaku saranno tenuti a riposto mentre Kevin De Bruyne, Jan Vertonghen e Adnan Januzaj sono fuori per infortunio. In dubbio anche Marouane Fellaini. In porta andrà Mignolet, tanti volti nuovi in difesa: Boyata, Mechele, Kabasele e Denayer. A centrocampo possibilità per Praet della Sampdoria. L’attacco sarà però di livello molto alto con Mertens, Hazard e Batshuayi.

Il pronostico

Tutte e due le nazionali manderanno in campo delle formazioni sperimentali, il Belgio giocando anche in casa è favorito ma con il non sicurissimo Mignolet in porta e una difesa tutta nuovo un gol potrebbe anche prenderlo.

Le probabili formazioni di Belgio-Olanda

BELGIO (4-3-3): Mignolet; Boyata, Mechele, Kabasele, Denayer; Chadli, Praet, Tielemans; Mertens, Hazard, Batshuayi.
OLANDA (4-3-3): Cillessen; Dumfries, De Ligt, Ake, Van Aanholt; Rosario, F.De Jong, Wijnaldum; Danjuma, Promes, Memphis.

PROBABILE RISULTATO: 2-1