Ascoli-Cremonese, Cosenza-Perugia e Benevento-Foggia, Serie B (domenica)

I pronostici sulle partite di calcio della Serie B
I pronostici sulle partite di calcio della Serie B, il campionato italiano di calcio di seconda divisione

Ascoli-Cremonese, Cosenza-Perugia e Benevento-Foggia sono le tre partite della sesta giornata di Serie B che si giocheranno domenica: le probabili formazioni, le cose da sapere e i pronostici.

Come vedere la Serie B in diretta TV o in streaming

Ascoli-Cremonese, Cosenza-Perugia e Benevento-Foggia si potranno vedere in diretta su DAZN (il primo mese è gratuito), la piattaforma di streaming in possesso dei diritti di trasmissione delle partite di Serie B in esclusiva per l’Italia.

ASCOLI – CREMONESE | domenica ore 15:00

L’Ascoli ha perso per infortunio il suo principale fromboliere ovvero Ardemagni, che si è infortunato. Anche in assenza di Ardemagni, Vivarini non darà spazio dal primo minuto a Ganz, schierando titolari Beretta e Ninkovic. Finora l’Ascoli ha fatto tutto sommato bene, centrando una vittoria e due pareggi nelle prime quattro giornate di campionato, la Cremonese ha però una squadra più attrezzata per il salto di categoria e la conferma arriva dal fatto che sia ancora imbattuta con due vittorie e tre pareggi.

Il pronostico

La Cremonese ha una rosa più completa e dopo la bella vittoria sul Cosenza dovrebbe riuscire a fare almeno un punto contro l’Ascoli.

Le probabili formazioni di Ascoli-Cremonese

ASCOLI (4-3-1-2): Perucchini; Laverone, Brosco, Valentini, D’Elia; Casarini, Troiano, Addae; Baldini; Beretta, Ninkovic.
CREMONESE (4-3-3): Radunovic; Mogos, Claiton, Terranova, Migliore; Emmers, Greco, Arini; Boultam, Brighenti, Perrulli.

PROBABILE RISULTATO: 1-1

COSENZA – PERUGIA | domenica ore 15:00

Cosenza e Perugia se la passano abbastanza male, in particolare la squadra neopromssa dalla Serie B ancora a caccia della prima vittoria. All’esordio in casa contro il Livorno (la partita precedente era stata vinta a tavolino dal Verona) il Cosenza è stato raggiunto solo nel secondo tempo dopo essere passato meritatamente in vantaggio e lo stesso aveva fatto in trasferta contro l’Ascoli all’esordio.

Per ritrovare un po’ di serenità e l’entusiasmo della cavalcata playoff dello scorso anno in Serie C, il Cosenza dovrà cercare di vincere contro il Perugia, squadra che ha cambiato molto in estate e che Nesta non sta riuscendo a fare rendere al massimo nonostante la presenza di calciatori importanti come Vido e Melchiorri. La sconfitta in casa contro il Carpi nell’ultimo turno è arrivata inaspettata, e il morale è sotto i tacchi.

Il pronostico

In questo avvio di stagione il Cosenza ha raccolto meno di quanto avrebbe meritato, e contro il pur competitivo Perugia dovrebbe riuscire quanto meno a evitare la sconfitta.

Le probabili formazioni di Cosenza-Perugia

COSENZA (3-5-2): Saracco; Capela, Dermaku, Legittimo; Corsi, Bruccini, Mungo, Garritano, Anastasio; Tutino, Maniero.
PERUGIA (3-5-2): Gabriel; Ngawa, Cremonesi, El Yamiq; Mazzocchi, Moscati, Dragomir, Verre, Felicioli; Melchiorri, Vido.

PROBABILE RISULTATO: 2-1

BENEVENTO – FOGGIA | domenica ore 21:00

La partita più spettacolare di questa domenica di Serie B si giocherà in posticipo tra due squadre forti dotate di un buon attacco. Il Foggia è ultimo in classifica perché ha subito una penalizzazione di otto punti, ma sul campo ha ottenuto due vittorie che hanno confermato il buon livello della squadra, in particolare nell’ultima partita vinta contro il Padova. In avanti l’allenatore Grassadonia, in attesa di recuperare Iemmello, può contare su Kragl, Galano e Mazzeo.

Il Benevento ha l’opportunità di agganciare a quota tredici il Verona, e Bucchi per questa partita manderà in campo la migliore formazione possibile dopo il turn over fatto contro il Cittadella.

Il pronostico

Il Benevento parte leggermente favorito per la vittoria in una partita in cui tutte e due le squadre dovrebbero segnare.

Le probabili formazioni di Benevento-Foggia

BENEVENTO (4-3-3): Puggioni; Maggio, Billong, Volta, Letizia; Nocerino, Viola, Tello; Insigne, Asencio, Improta.
FOGGIA (3-5-2): Bizzarri; Martinelli, Tonucci, Camporese; Kragl, Cicerelli, Carraro, Agnelli, Zambelli; Galano, Mazzeo.

PROBABILE RISULTATO: 2-1