Fiorentina-Spal, Serie A (sabato)

Serie A
Serie A

Fiorentina-Spal è il secondo anticipo della quinta giornata del campionato di Serie A: le probabili formazioni, le cose da sapere e il pronostico. La squadra allenata da Pioli ha iniziato molto bene la stagione, ma la Spal ha fatto addirittura meglio.

FIORENTINA – SPAL | sabato ore 18:00

La Fiorentina ha iniziato molto bene il campionato, ha sette punti dopo quattro partite e ha perso una sola partita, senza demeritare, al San Paolo contro il Napoli. La vera sorpresa di questa prima parte di campionato è però la Spal, che ha nuove punti in classifica e ha saputo approfittare al massimo di un calendario non insormontabile battendo Bologna, Parma e Spal.

La squadra allenata da Pioli ha segnato ben otto gol nelle prime quattro partite, ma a convincere in modo particolare è stata la fase difensiva, perché ha concesso pochi tiri alle avversarie fin qui incontrate. La Spal è riuscita a mantenere la porta inviolata già in tre occasioni ma a dire il vero è stata un po’ fortunata e premiata anche dagli errori degli attaccanti avversari.

Le ultime notizie sulle formazioni

Il dubbio principale di formazione riguarda la Fiorentina che probabilmente terrà a riposo Chiesa in vista della partita contro l’Inter. L’allenatore Pioli ha a disposizione delle buone alternative in attacco, Pjaca è stato convincente nel recupero contro la Sampdoria, e così potrebbe permettersi il lusso di farlo riposare almeno un tempo. In porta tornerà regolarmente il titolare Lafont che ha smaltito il problema fisico che gli aveva fatto saltare le ultime due partite. Con Lafont tra i pali la Fiorentina ha vinto tutte e due le partite giocate finora in casa. Il modulo sarà sempre il 4-3-3, la difesa sarà composta da destra a sinistra da Milenkovic, Vitor Hugo, Pezzella, Biraghi. Benassi e Veretout sono sicuri del posto a centrocampo, per il terzo Gerson è in vantaggio su Fernandes.

Dall’altra parte Semplici deve rinunciare al solo Viviani e può schierare la migliore formazione possibile. Gomis sarà il portiere, in difesa giocheranno Cionek, Vicari e Felipe. A centrocampo buona qualità e quantità con Lazzari e Fares esterni, Schiattarella in cabina di regia e Missiroli e Kurtic interni. In attacco Antenucci e Petagna.

Come vedere Fiorentina-Spal in diretta TV o in streaming

La partita tra Fiorentina e Spal verrà trasmessa in diretta Tv da Sky Sport Serie A e Sky Sport 251 e in streaming tramite l’app di Sky GO.

Il pronostico

Sul piano del gioco la Fiorentina è stata molto convincente in queste prime partite di campionato e in casa ha sempre vinto. La Spal ha grande entusiasmo per i nove punti in classifica, ma allo stesso tempo c’è il rischio di arrivare a Firenze già con la pancia piena e con meno concentrazione rispetto alle ultime partite. La vittoria della Fiorentina appare il risultato più probabile.

Le probabili formazioni di Fiorentina-Spal

FIORENTINA (4-3-3): Lafont; Milenkovic, Vitor Hugo, Pezzella, Biraghi; Benassi, Gerson, Veretout; Mirallas, Simeone, Pjaca.
SPAL (3-5-2): Gomis; Cionek, Vicari, Felipe; Lazzari, Missiroli, Schiattarella, Kurtic, Fares; Antenucci, Petagna.

PROBABILE RISULTATO: 2-0